PUNTO INTERROGATIVO

Filed under: LisiLibertà tv |

5 magg – Non ho seguito volontariamente, in questi ultimi tempi, tutto quello che è successo ai vertici della politica: dalla rielezione di Napolitano al nuovo governo affidato a Enrico Letta e tanto meno il suo discorso alle camere.
Perché? E’ semplice: non volevo subire suggestioni. Sono stanca del blaterare vuoto e inutile dei politici, non mi fido più e mi sembra che il domani sia rappresentato soltanto da un punto interrogativo.

Per questo motivo ho realizzato il video spiegando la mia sfiducia verso i politici e di conseguenza il mio allontanamento dalla politica.
Metto in evidenza il dilagante malcostume che ha colpito l’Italia dall’avvento di MANI PULITE che è diventato una malattia mortale, e mi aspetto che il governo effettui degli interventi urgentissimi. Li elenco in ordine di importanza, assegnando anche la responsabilità a chi ha voluto che una serie di Paesi come l’Italia, la Grecia, Cipro, la Spagna e altri subiscano tacendo la dittatura economica che ci sta facendo fallire miseramente.

E in questi giorno ho potuto notare che il nuovo governo, si accontenta di elargirci qualche caramella edulcorata, ma continua a discutere e mettere in primo piano problemi marginalissimi alla crisi, come i matrimoni gay, le case agli zingari, l’immigrazione selvaggia, la jus soli e bazzecole del genere che in questo momento non hanno certo la priorità, davanti alla disoccupazione, la fame e la miseria spaventosa che avanza.
Ribadisco come ho già detto in un video di oltre un anno fa che ci stanno uccidendo, come popolo e come individui, seguendo metodi che ci stanno conducendo verso il genocidio sociale, culturale e fisico.

Adriana Bolchini – Lisistrata

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *