L’AEREO RUSSO ABBATTUTO DALLA TURCHIA E’ STATO UN ATTO DI GUERRA DELIBERATO

Filed under: EDITORIALI,Europa,Guerre,In evidenza,Strategia,Supremazismo |
Bilal Erdogan, figlio del premier turco, ripreso sorridente assieme ai terroristi dell'ISIS

Bilal Erdogan, figlio del premier turco, ripreso sorridente assieme ai terroristi dell’ISIS

In Italia non arrivano le informazioni che dovrebbero arrivare a tutti i paesi che si definiscono democratici e in regime di libertà, ma è evidente che il significato del termine libertà e democrazia si è perduto negli anni e la troppa vicinanza e fratellanza forzata con l’islam ha contagiato anche le nazioni più libere.

Vi forniamo una traduzione approssimativa di questo importante articolo sulla Turchia che ha abbattuto un aereo russo per i suoi interessi economici in Siria che ci ha fatto avere gentilmente il sig.  Maxim Rikhter assieme alle considerazioni che molti cittadini russi avrebbero della Nato e degli Stati Uniti che fingono di combattere l’ISIS ma in realtà ne sono complici e quindi condividono le responsabilità dei massacri perpetrati dai terroristi dell’ISIS.

Adriana Bolchini – Lisistrata

LA TURCHIA INTENDE PREVENIRE L’OPERAZIONE MILITARE RUSSA IN SIRIA A CAUSA DEL PETROLIO DEI TERRORISTI ISIS

La turchia intende impedire alla Russia l’operazione militare in Siria, a causa del petrolio gestito dai terroristi.

LaTurchia intenzionalmente impedisce di svolgimento dell’operazione militare russa in Siria, perché con il territorio di questo paese i terroristi dell’ISIS trasportano in Turchia il petrolio a buon mercato, ma gli aerei militari russi si occupano di distruzione di colonne per la benzina. Il petrolio a buon mercato è il vero motivo di attacco agli aerei militari russi. Il figlio del presidente turco Bilal Erdogan è associato con i terroristi dell’ISIS e controlla i flussi di petrolio nel paese (nell’articolo originale trovate la foto del lui con i terroristi dell’ISIS).

Proprio il fatto che l’aviazione russa ha causato un attacco di basi del petrolio dei terroristi, è diventato per le autorità turche l’ultima goccia.

Qui trovate l’articolo originale in russo  che potete anche tradurre da soli grazie a google traslator

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

2 Responses to L’AEREO RUSSO ABBATTUTO DALLA TURCHIA E’ STATO UN ATTO DI GUERRA DELIBERATO

  1. Questa volta il Sultano turco, amico di Hamas e antisemita incallito, avrà da Putin la risposta che si merita. Che ci fa il fascista islamico e il suo popolo che approva la strage di Parigi nella NATO?
    In questo momento cruciale di attacco islamico all’Europa e all’Occidente, abbiamo solo un’opzione: allearci con Putin e Assad!

    Francesco Salatino
    26/11/2015 at 17:52
    Rispondi

    • Concordo in pieno con te, ma era un’opzione che dovevamo già avere presa da anni e non ridurci a questo estremo.

      Lisistrata
      27/11/2015 at 18:20
      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *