LA SINISTRA NON SI SMENTISCE MAI: IMBROGLI, IMBROGLI, IMBROGLI A GOGO’

opuscolo con pubblicità subliminale dal comitato del sì

opuscolo con pubblicità subliminale dal comitato del sì

 IL COMITATO NAZIONALE “BASTA UN SI” si permette di truffare gli italiani sulla pubblicità elettorale: il 3 dicembre 2016 avrebbe dovuto essere il giorno del silenzio, invece……  ma viene anche da domandarsi quali cavolo di protezione hanno questi che se ne fregano delle leggi italiane, mentre fanno continuamente la morale a chi non la pensa come loro.

Questa mattina mi sono vista recapitare dal postino alcune buste intestate a me ed ai miei famigliari. Cercando di capirne la provenienza e il contenuto, ancora prima di aprirle ho pensato che si trattasse di pubblicità.

Infatti lo era, ma era una pubblicità proibita dalla legge: OGGI ERA IL GIORNO DEL SILENZIO ED INVECE proprio in casa mia mi hanno urlato attraverso un opuscolo che viola la legge per molti motivi e non soltanto per la data nella quale è stato consegnato, ma perché è pieno di pubblicità subliminale e tutti ormai sanno che è proibita, ma qualcuno che ci fa la morale da anni, delle leggi in realtà se ne frega sempre e lo dimostra continuamente, ora vi pubblicherò le pagine dell’opuscolo nel loro ordine, sono ben 8 e vi spiegherò dove sta l’inganno. Ma non vi parlerà  dell’inganno referendario, ormai sapete tutto e non lo sa soltanto chi non vuole saperlo, io vi parlerò della potenza subliminale che le immagini e i colori hanno impresso in questo opuscolo

Intanto il termine subliminale significa (sotto il limite) cioè  letteralmente sotto la soglia limite dell’io cosciente, quindi entra nell’inconscio senza che chi osserva se ne accorga, io me ne sono accorta, perchè sono una esperta in simbologia

Pag. 1 copertina (posizionata in alto nella pagina)  – il SI è associato al termine “cambia”, mettendo in primo piano una persona matura che sta su una macchinina che non ha nemmeno i pedali, quindi è ferma, mentre il giovane bimbetto la spinge faticosamente avanti.

pagina 2 dell'opuscolo del comitato del si

pagina 2 dell’opuscolo del comitato del si

Pag. 2 – la pagina è camuffata da semplici motivi esplicativi, in realtà vi viene fornita soltanto la croce sul si, che è di colore azzurro – archetipo maschile positivo, associabile al giorno e al bene, mentre il no è rappresentato dal rosa – archetipo femminile negativo,associabile alla notte e al male.

pagina 3 dell o'puscolo del comitato del si

pagina 3 dell o’puscolo del comitato del si

Pag. 3 – Un’altra volta il SI è associato al cambiamento, che archetipicamente corrisponde alla vita mentre il no alla stasi, che archetipicamente corrisponde all’assenza di vita.

pag.4 dell'opuscolo del movimento del sì

pag.4 dell’opuscolo del movimento del sì

pagina5 dell'opuscolo del comitato del si

pagina5 dell’opuscolo del comitato del si

Pagine 4 e 5 – Notate bene che il sì è stato strategicamente posizionato a destra, che corrisponde al bene ed è verde colore della natura e simbolo di vita e di speranza, mentre il no a sinistra che corrisponde al male e il colore nero simboleggia il buio e altri sentimenti negativi quali la paura l’ignoto o peggio la morte.

pag.6 dell'opuscolo del comitato del si

pag.6 dell’opuscolo del comitato del si

pag.7 dell'opuscolo del comitato del si

pag.7 dell’opuscolo del comitato del si

Pagina 6 e pag. 7 – QUI CI SONO DUE CAPOLAVORI DI INGEGNO E BISOGNA PROPRIO  FARE I NOSTRI COMPLIMENTI A CHI HA MESSO A PUNTO QUESTO OPUSCOLO: le due pagine sono posizionate a fianco nell0puscolo io le ho pubblicate come sono riuscita a farlo:

pag. 6 – Guardate bene le immagini di chi vi consiglia il SI sono tutte facce giovani ciascuna ben delineata caratterizzata da sorrisi e simpatia, personaggi non ancora invisi agli italiani, in quanto poco noti, ciascuno messo nel suo spazio circolare, che denota forza, personalità e coscienza di sè.

Pag. 7 – Le immagini dei rappresentanti del NO, che in parte sono anche false in quanto in realtà sostengono il sì e non il no, sono riunite su uno sfondo scuro in un’accozzaglia di personalità indistinte, caratterizzati da “musi” brutti o minacciosi, oltre che vecchi e giunti alla fine del loro percorso vitale e tutti hanno al loro attivo l’antipatia degli italiani perchè ciascuno di loro quando ha avuto nelle proprie mani il potere lo ha usato contro gli italiani.

controcopertina dell'opuscolo del comitato del si

controcopertina dell’opuscolo del comitato del si

Pag. 8 controcopertina – stesso metodo il no a sinistra in nero, il sì a destra in verde, vale quello che vi ho descritto alle pag. 4/5.

Permettetemi una disgressione: ma quanto spreco di denaro! (nostro naturalmente ricordate che tutto quello che fa la casta lo paghiamo noi) ingegno e di energia per farvi passare qualcosa che vi resterà anche abbastanza presto sullo stomaco, perchè per far risparmiare gli italiani e contenere le spese, bastava ridurre i parlamentari e i senatori portandoli magari a 200 + 200. Non ci sono dubbi che avremmo risparmiato di più e non avremmo distrutto quel poco che ancora resta dela sovranità nazionale.

Adriana Bolchini – Lisistrata

 

 

 

 

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *