Juncker: “La Ue non può ridurre la disoccupazione”

Filed under: Europa,UE |

European- and council election campaignBRUXELLES, 1 MAR – “Sulla disoccupazione non facciamo altro che incontrarci, proponiamo di ridurla ma questo è fuori dalle possibilità Ue, possiamo stimolare gli investimenti ma ciò non porta alla riduzione sistematica della disoccupazione”: lo ha detto il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker al Parlamento europeo, spiegando che “non possiamo fare come se la Ue possa risolvere da sola questo” problema. Juncker ha scelto questo come esempio delle battaglie non alla portata della Ue.

Parlando poi delle celebrazioni di marzo a Roma, ha aggiunto che, “non saranno solo il compleanno dell’Europa ma la nascita della Ue a 27, e per marcare un nuovo passaggio della storia è tempo di rispondere a una vecchia domanda ‘Quo vadis Europa?'”. (ANSA)

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *