Bassano: chiesta espusione dell’imam che predica la sottomissione della donna

Filed under: Fondamentalismo,Misoginia |

VICENZA, 29 APR – L’assessore veneto Elena Donazzan (Fi) ha detto di auspicare l’espulsione di un imam, Nuhi Krasniqi, a capo dell’associazione islamica ‘La Sunna’ di Bassano del Grappa, che in un’intervista televisiva su La7 aveva “difeso i dogmi della legge islamica che, per la donna in particolare, ‘prevede la sottomissione a Dio e al profeta’”.

“Se all’imam – dice Donazzan – non piace l’idea che una donna a Bassano, in Europa, in Occidente possa girare per le strade della sua città senza velo, può fare le valigie e tornarsene da dove è venuto. Non sentiremo di certo la sua mancanza, qui non è persona gradita e anzi mi auguro che venga espulsa dall’Italia”. (ANSA)

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *