Milano, 22enne rapinato con coltello alla gola da 3 clandestini

Filed under: Milano e Lombardia |

Brutta avventura per uno studente 22enne originario dell’Abruzzo, rimasto ferito alla gola da tre rapinatori stranieri che lo hanno minacciato con i coltelli intorno alle 2.20 di lunedì mattina al Parco Solari di Milano. Secondo quanto riferito dai Carabinieri, mentre a tarda notte tre studenti fuori sede stavano facendo ritorno a casa, uno di loro ha “tagliato” per il parco dove è stato circondato dai tre giovani che gli hanno puntato un coltello alla schiena e uno alla gola mentre il terzo gli ha frugato nelle tasche della giacca. Dopo avergli preso orologio e portafoglio, i tre si sono dileguati.

Il 22enne ha subito chiamato il numero di emergenza 112 con il cellulare, che i delinquenti non gli avevano trovato. Grazie alla descrizione molto accurata dei rapinatori fornita dalla vittima, i militari hanno intercettato poco dopo i tre in Piazza del Rosario. Si tratta di tre egiziani, pregiudicati e irregolari in Italia quindi clandestini, di 20, 21 e 25 anni, che hanno cercato di disfarsi di tre coltelli a serramanico e che sono stati trovati in possesso della refurtiva. La pressione esercitata sulla lama “premuta” sulla gola durante la rapina, ha aperto un taglio e lo studente è stata medicato al Pronto soccorso dell’istituto clinico Sant’Ambrogio di Milano dove è stato dimesso con cinque giorni di prognosi per una ferita lacero contusa.

http://www.ilpopulista.it/news/16-Maggio-2017/14323/milano-3-clandestini-egiziani-tagliano-la-gola-a-uno-studente-22enne-per-rapinarlo.html

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *