Il Qatar compra sette navi militari italiane per 5 miliardi di euro

Filed under: Medioriente |

L’Italia vende sette navi da guerra al Qatar, Paese accusato di sostenere gli estremisti islamici da altri quattro Paesi arabi. L’accordo è stato sigliato a Doha dal ministro degli Interni italiano Angelino Alfano e da quello degli Esteri qatariota Mohamed Bin Abdulrahman Al Thani. Quest’ultimo ha parlato di un contratto da cinque miliardi di euro. Si tratterebbe di quattro corvette, una nave da sbarco anfibia e due pattugliatori.

L’Italia non è l’unica ad aver firmato accordi commerciali in piena crisi regionale: Arabia Saudita, Bahrein, Emirati Arabi Uniti ed Egitto hanno infatti rotto le relazioni diplomatiche con il Qatar. A giugno gli Stati Uniti hanno siglato un accordo per la vendita di F-15 a Doha.

Lo scorso anno Fincantieri aveva firmato il contratto preliminare per quattro miliardi di euro con il Qatar per la costruzione delle sette navi nei cantieri italiani a partire dal 2018. L’accordo arriva mentre le posizioni di Italia e Francia sui cantieri di Saint Nazaire sono ancora lontane. Una battaglia nella quale pesa anche l’interesse per il mercato delle commesse militari da circa 40 miliardi.

L’accordo fra Fincantieri e Qatar, con il quale il gruppo italiano fu preferito al francese Dncs, prevede la partecipazione di Leonardo che fornirebbe fra l’altro i principali radar e sensori di bordo. (euronews)

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *