Pubblicò foto delle atrocità commesse da Isis, revocata immunità a Le Pen

Filed under: Europa |

Nell’Europa degli idioti, non viene condannato chi commette i crimini, ma chi li denuncia

L’Assemblea nazionale ha revocato l’immunità alla leader dell’estrema destra francese Marine Le Pen, che ha pubblicato su Twitter foto delle atrocità commesse dallo Stato Islamico. Lo hanno indicato fonti parlamentari.

La decisione è stata presa da una commissione interna by-partisan incaricata del funzionamento interno dell’assemblea, dopo una richiesta delle autorità di revocare l’immunità a Le Pen per un reato punibile con la reclusione fino a tre anni.

La leader del Front National Front, candidata alle elezioni presidenziali sconfitta da Emmanuel Macron, nel 2015 pubblicò su Twitter foto di alcune atrocità commesse dall’Isis, tra cui la decapitazione di James Foley, giornalista americano brutalmente ucciso dai fondamentalisti islamici.”Daesh è QUESTO!”, scrisse sul social network in un post che accompagnava le foto, utilizzando l’acronimo arabo per l’Isis.(fonte AFP)

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *