Netanyahu: “l’Onu è la casa delle bugie”

Filed under: ONU |

TEL AVIV, 21 DIC – “La casa delle bugie”. Così il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha definito l’Onu dove oggi l’Assemblea generale voterà una Risoluzione contro la decisione di Donald Trump su Gerusalemme.

“La città – ha spiegato parlando all’inaugurazione di un ospedale nel sud di Israele – è la capitale di Israele, che l’Onu la riconosca o no. Ci sono voluti 70 anni prima che gli Usa la riconoscessero come tale, e ci vorranno anni anche per l’Onu”. Netanyahu ha quindi ribadito che altri Stati riconosceranno Gerusalemme capitale del paese. (ANSAmed)

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *