Islam, Arabia Saudita: ‘abaya non necessaria’

Filed under: Fondamentalismo |

ROMA, 10 FEB – Nuovo segnale nel solco della ‘modernizzazione’ dell’Arabia Saudita annunciata dal principe ereditario Mohammed bin Salman: le donne devono vestire in modo sobrio ma non sono obbligate a indossare l’Abaya, la tradizionale veste lunga e scura che copre completamente il corpo. A sottolinearlo – riporta la Bbc – è stato lo sceicco Abdullah al-Mutlaq, membro del Consiglio degli studiosi anziani.

“Oltre il 90% delle pie donne musulmane nel mondo musulmano non indossano abaya, quindi non dovremmo costringere le persone a indossarli”, ha detto lo sceicco Mutlaq sottolineando però che la necessità che vestano con modestia. È la prima volta che un anziano esponente religioso pronuncia una dichiarazione del genere e le sue parole arrivano dopo le aperture degli ultimi tempi sulla guida e l’ok all’ingresso delle donne negli stadi. (ANSA)

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *