Attacco alla Siria, Mattis: “E se la situazione finisse fuori controllo?”

Filed under: Medioriente |

di Euronews

Il Segretario alla Difesa degli Stati Uniti, il generale James Mattis è intervenuto alla Camera dei Rappresentanti – una delle due ali del Congresso americano – davanti alla Commissione per i servizi militari.

Da Washington – e dalle parole di Mattis – arriva una frenata decisa degli Stati Uniti sull’eventualità di un attacco militare alla Siria, perchè – secondo Mattis – potrebbe “degenerare in modo incontrollato” e coinvolgere indirettamente altri paesi, come la Russia.

Il Segretario alla Difesa Mattis ha espresso le sue preoccupazioni al Congresso.
C’è una preoccupazione evidente…quella gente innocente…non vogliamo causare nessuna morte di civili e facciamo tutto ciò che umanamente è possibile per evitarlo. Stiamo cercando di fermare l’omicidio di innocenti persone, ma a livello strategico, come possiamo evitare che questa situazione degeneri fuori controllo?

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *