Siria, ambasciatore russo all’Ue: “L’attacco chimico a Duma è fake news”

Filed under: Esteri,Guerre,Medioriente,Strategia |

di Euronews

Ambasciatore, grazie per averci raggiunto. Il mondo intero, eccezion fatta per la Russia forse, è scioccato dalle immagini di Duma in Siria e di un sospetto attacco chimico che ha provocato la morte di molte persone. Quali sono le sue impressioni e delle altre autorità russe a proposito di queste immagini?

Vladimir Chizhov, ambasciatore russo presso la UE:

Mi permetta di correggerla. Sono immagini scioccanti, ma si tratta di un’altra fabbricazione di un cosiddetto attacco chimico a Duma, vicino Damasco. Nostri esperti militari hanno visitato la regione. Hanno camminato in quelle strade, sono entrati in quelle case, hanno parlato con dottori locali e visitato l’unico ospedale ancora funzionante nella zona. E sono entrati in quei seminterrati dove erano ammassati i presunti cadaveri. Non c’era un singolo cadavere e nemmeno una persona si è sottoposta a cure per quell’attacco.

Ma li abbiamo visti in video!

Non c’è stato nessun attacco chimico a Duma. Punto e basta.

E cosa abbiamo visto?

Nient’altro che l’ennesima messa in scena. Si trattava di personale adddestrato e potete immaginare da chi. Fra di loro i cosiddetti white helmets che sono già stati scoperti a girare altri video fasulli.

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *