Terrorismo, tre arresti in Svezia “preparavano un attentato”

Filed under: Europa |

30 APR – Tre persone sono state arrestate in Svezia perché sospettate di preparare “un atto di terrore”. Secondo quanto ha reso noto l’agenzia di intelligence svedese Sapo, i tre, che erano tenuti sotto controllo da tempo, sono stati arrestati oggi in diverse zone di Stoccolma. La stessa fonte ha inoltre reso noto che diverse altre persone sono state fermate per essere interrogate, mentre la minaccia terroristica in Svezia rimane “immutata”, ovvero a livello tre di una scala da uno a cinque.

Nell’aprile dello scorso anno, un cittadino uzbeko alla guida di un camion rubato ha deliberatamente investito e ucciso cinque persone e ferite 14 altre in una strada nel centro di Stoccolma. Una azione, affermò l’uomo, compiuta per punire la Svezia della sua partecipazione alla coalizione anti-Isis. (ANSA)

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *