Dimessa per gastrite, bimba di due anni muore per emorraggia

Filed under: Sanità e Salute |

È morta per emorraggia a soli due anni una bambina che lo scorso quattro maggio era stata ricoverata all’ospedale di Rivoli per capire il perché di “ripetuti episodi di vomito e inappetenza”.

Un caso su cui sta lavorando la procura di Torino, dopo che i genitori avevano portato la piccola all’ospedale e parlato con il personale di una caduta dal letto avvenuta la notte del 2 maggio e che le aveva lasciato un livido piuttosto visibile sulla fronte.

“L’esame neurologico risultava negativo” era negativo e “l’ematoma frontale era già in via di evoluzione”, secondo quanto riferito dall’ospedale in parole citate dal Corriere della Sera. Per questa la paziente era stata trattata come una bimba con un caso di gastrite virale, anche perché la mamma aveva detto ai medici che dopo la caduta la bimba aveva risposto bene e per la “dinamica lieve” di quanto successo.

La famiglia è tornata in pronto soccorso il 5 maggio, dopo che la bimba aveva vomitato di nuovo, con altri sintomi: scarsa reattività e sonnolenza. Dopo una visita dal pediatria sono venuti a galla un ematoma alla base del naso, bradicardia e iporeattività neurologica, scrive ancora il quotidiano di via Solferino. Portata d’urgenza al Regina Margherita, è arrivata in coma ed è morta nella notte di venerdì.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/muore-emorraggia-bimba-due-anni-dimessa-gastrite-1524821.html

 

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *