Governo Lega-M5s: Mattarella vuole programmi, non bozze

Filed under: Interni |

Ma all’orrido (e mai eletto) governo Gentiloni, quali programmi ha chiesto?

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, esaminerà i programmi definitivi che gli verranno sottoposti dalle forze politiche che concluderanno accordi di governo. E’ quanto precisano al Quirinale, rispondendo a chi chiede se il Capo dello Stato abbia ricevuto testi contenenti bozze del contratto di governo che stanno definendo M5S e Lega.

Al Quirinale confermano che durante le consultazioni di lunedì scorso, le delegazioni dei due partiti hanno voluto lasciare al presidente la bozza dell’accordo di programma come era stato definito fino a quel momento. Tuttavia il capo dello Stato non esamina bozze, ma i testi definiti, frutto della responsabilità dei partiti che concludono accordi di governo. Mattarella quindi finora non ha visionato nè sollecitato alcun documento. ADNKRONOS

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *