India: tuniche islamiche vietate nelle scuole coraniche: «Si vestano come gli altri»

Filed under: Fondamentalismo |

LUCKNOW – Lo Stato indiano dell’Uttar Pradesh ha annunciato che imporrà alle scuole coraniche delle divise simili a quelle degli allievi degli altri istituti per porre fine alla «demarcazione» dei loro alunni. Finora questi ultimi portavano delle “kurta”, tipiche tuniche islamiche lunghe fino alle ginocchia.

«L’obiettivo del governo dell’Uttar Pradesh è portare le madrasa (scuole coraniche, ndr) allo stesso livello delle altre istituzioni educative sotto tutti gli aspetti», ha dichiarato il ministro per il “Waqf” (le istituzioni caritatevoli islamiche), Haj Mohsin Raza, come riporta The Hindu. «La kurta riflette una particolare fede», ha lamentato, annunciando che il governo potrebbe contribuire alle spese per questo cambiamento.

Al momento non è ancora noto l’aspetto che avranno le nuove divise degli allievi delle madrasa. L’esecutivo locale di Yogi Adityanath ha già promosso la modernizzazione di questi istituti introducendo nei loro programmi i libri di testo del Consiglio nazionale per la ricerca e la formazione nel campo dell’educazione (NCERT).

Con il 19%, i musulmani costituiscono la seconda comunità religiosa per numero di fedeli nell’Uttar Pradesh. La prima sono gli induisti, con circa l’80%.

https://www.tio.ch/estero/attualita/1306977/niente-piu-tuniche-islamiche-nelle-scuole-coraniche—si-vestano-come-gli-altri-

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *