Trump: la Germania “mina la sicurezza dell’alleanza atlantica”

Filed under: Stati Uniti |

3 lug. (askanews) – Il presidente statunitense, Donald Trump, ha inviato una serie di lettere con un messaggio chiaro agli alleati, in vista del summit della Nato a Bruxelles, l’11 e 12 luglio: “Non spendete abbastanza per la vostra difesa e la pazienza degli Stati Uniti sta per finire”.

Il tema al centro dello scontro è, come sempre, l’impegno di ogni membro della Nato a dedicare il 2% del Pil alle spese militari, che quasi nessuno sta rispettando.Le lettere, inviate a giugno, sono solo l’ultimo segnale di un’acrimonia verso la Nato che Trump non ha mai nascosto e che potrebbe sfociare in altre imprevedibili decisioni del presidente, già in crisi con gli alleati sugli scambi commerciali.

La Germania è accusata di “minare la sicurezza dell’alleanza atlantica” e di rappresentare un cattivo esempio

Nella lettera inviata alla cancelliera tedesca, Angela Merkel, Trump ha scritto che la “frustrazione aumenta, visto che alcuni alleati non hanno incrementato [le spese] come promesso”. “Gli Stati Uniti continuano a dedicare più risorse alla difesa dell’Europa, quando l’economia del continente, inclusa quella della Germania, va bene e i problemi per la sicurezza abbondano. Questa situazione non è più sostenibile”.

In un altro passaggio della lettera, ottenuta dal New York Times, Trump è stato ancora più duro: la Germania è accusata di “minare la sicurezza dell’alleanza atlantica” e di rappresentare un cattivo esempio, spingendo gli altri Paesi a non rispettare gli impegni.

Share This Post

DiggGoogleTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *