Home » Archives by category » GEOPOLITICA (Page 2)
Non c’è alternativa al gas russo in Europa

  5 ago – Continua bellamente la sceneggiata euro-americana dell’imposizione di sanzioni economiche alla Russia per il ruolo che quest’ultima starebbe rivestendo nella guerra in Ucraina. Non sono stati i russi a finanziare il golpe di Kiev che ha portato, alcuni mesi addietro, al potere la crème de la crème dell’oligarchia criminale che da anni […]

Continue reading …
E il mondo è diventato cieco noi invece zombie

    Oggi tutti i media del mondo hanno riferito che un aereo civile proveniente dalla Malesia, mentre stava transitando nei cieli dell’Ucraina veniva abbattuto dai ribelli ucraini filorussi. Hanno anche riferito che non era il primo aereo abbattuto, erano stati abbattuti anche aerei militari e un elicottero militare Vediamo una volta tanto di non farci […]

Continue reading …
Merkel, la Germania non rinuncia all’allargamento Ue

15 luglio – ZAGABRIA – Il cancelliere tedesco, Angela Merkel, ha espresso oggi a Dubrovnik, in Croazia, il pieno appoggio della Germania alla prospettiva di adesione del Paesi dei Balcani occidentali all’Unione europea, affermando che ”il clima di distruzione” che ha dominato la regione nel passato” è stato soppiantato dagli sforzi si ricostruzione” trainati da […]

Continue reading …
Foa. Chi governa davvero l’America (e il mondo)

Mi capita spesso di pensare cosa direbbe Eisenhower se fosse ancora vivo oggi. L’Eisenhower che, con straordinario coraggio, nel 1961 denunciò il predominio « palese e occulto » del complesso militare-industria negli Stati Uniti. Temo che la situazione di oggi non gli piacerebbe affatto. Quel complesso esiste ancora e si è arricchito di un terzo […]

Continue reading …
L’AVANZATA DEGLI EUROSCETTICI

  Dopo anni di inutili votazioni alle europee in quanto, soprattutto dall’Italia vi venivano mandate a rappresentarci persone che di politica e di interessi economici e nazionali non avevano  il sentore e tanto meno la conoscenza e le capacità, per cui ogni azione che veniva emessa dalla UE contro l’Italia non trovava mai alcuna barriera […]

Continue reading …
Gran Bretagna: Farmaci per cambiare sesso a bimbi di 9 anni

19 magg – Bimbi di 9 anni in Gran Bretagna inizieranno a prendere i farmaci per ritardare la pubertà, come primo passo verso un intervento per il cambio di sesso. Il trattamento sarà offerto da un trust del Servizio sanitario britannico ai bambini che sono così a disagio con il proprio genere da volersi sottoporre […]

Continue reading …
Stiglitz: euro grande errore dell’Ue, non ha funzionato. Troika da bocciare

L’Unione europea «ha fatto un unico grande errore: l’euro, che non ha funzionato».Non ha usato giri di parole il premio Nobel per l’economia Joseph Stiglitz nel corso della sua lecture “Can the euro be saved? An analysis of the future of the currency» alla Luiss. Secondo l’economista «ora non bisogna abbandonare l’euro ma andare avanti». […]

Continue reading …
Luminare della medicina inglese: giusto curare i giovani a scapito dei vecchi

 6 magg – Sono tempi di spending review per il Sistema sanitario inglese che, dovendo recuperare 20 miliardi in cinque anni, si vedrà tagliare progressivamente i fondi dal governo. E a farne le spese saranno gli anziani, se è vero che la proposta fatta mesi fa dal governo di razionalizzare la somministrazione dei medicinali più […]

Continue reading …
Obama: la Germania è uno dei più stretti alleati degli Usa

2 magg – “La Germania è uno dei nostri più stretti alleati e Angela è uno dei mie partner più vicini”. Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama nel corso della conferenza stampa congiunta con il cancelliere tedesco Angela Merkerl. Obama sta parlando dal Rose Garden al termine del loro incontro nello […]

Continue reading …
Blair: accantonare i contrasti con la Russia e concentrarsi sull’islam

28 apr – I Paesi occidentali devono mettere da parte le loro divergenze con la Russia nei confronti dell’Ucraina e concentrarsi sull’ascesa dell’islam radicale. Lo ha dichiarato l’ex primo ministro britannico, Tony Blair. In un discorso pronunciato a Londra, l’inviato speciale del Quartetto in Medio Oriente ha sottolineato come l’impennata dell’islam radicale in questa regione, […]

Continue reading …