Home » Archives by category » AMBIENTE » Ecologia
Alluvione Genova, premio in denaro a dirigenti condannati per il disastro

Alluvione Genova, premio in denaro a dirigenti condannati per il disastro

Uno è stato condannato dal tribunale per responsabilità nel disastro, tutti e tre avrebbero “aggiustato un verbale di ricostruzione per alleggerire le proprie posizioni di fronte alla giustizia”. Si parla di alluvione di Genova e, più precisamente, del disastro che ha coinvolto la zona del Fereggiano. In quell’alluvione del 2011 morirono sei persone, tra cui […]

Malaria, muore uomo di 43 anni

Un uomo di 43 anni è morto nell’ospedale di Teramo a causa della malaria contratta in Africa, dove spesso andava per lavoro. Come riporta Il Centro, Romano Proietti, residente a Terni (Umbria), si trovava in vacanza a Pineto, in provincia di Teramo (Abruzzo), insieme ad alcuni amici e al figlio di 10 anni. Già da qualche […]

Continue reading …
IMMIGRAZIONE CAPITOLO 2

 Immigrazione, integrazione, invasione e culture supremaziste UNA NAZIONE SENZA CONFINI NON E’ UNA NAZIONE Eccovi ora l’articolo completo Se non esistessero i confini non si potrebbero stabilire i territori, le nazionalità e le diversità sarebbero prive di senso, comprese le bio-diversità. Proprio quelle che tanto arricchiscono il pianeta Terra non esisterebbero, perchè tutto sarebbe un […]

Continue reading …
Sardegna, Pili: i nomadi hanno realizzato una discarica a cielo aperto

CAGLIARI, 7 NOV – Nel campo nomadi sulla statale 554, nei pressi della Motorizzazione civile di Cagliari, “è stata realizzata una vera e propria discarica a cielo aperto”. Lo denuncia il deputato di Unidos Mauro Pili, che ha presentato un esposto in Procura ipotizzando danni per la salute pubblica a causa delle precarie condizioni igienico-sanitarie. […]

Continue reading …
Genova, barriera di contenimento per i cinghiali

  GENOVA, 31 AGO – Vertice in Prefettura a Genova sull’emergenza cinghiali in città. Ipotizzata una barriera di contenimento e l’assessore regionale all’Agricoltura Stefano Mai non esclude nei casi più gravi anche gli abbattimenti. E’ quanto emerso dall’incontro interlocutorio con enti locali e forze dell’ordine. “La questione c’è – spiega l’assessore all’Ambiente del Comune Italo […]

Continue reading …
Chef del vertice sul clima multato per reati ambientali

Ecologisti da strapazzo Annecy – Da chef dei grandi al vertice sul clima a inquinatore: e’ l’insolito destino toccato a Marc Veyrat, condannato a pagare una multa di 100.000 euro per reati ambientali dal Tribunale Penale di Annecy, in Alta Savoia. Veyrat, plurimpremiato, era uno dei cinque super-chef francesi chiamati a cucinare per i leader […]

Continue reading …
Brescia: vietato scaldarsi, proibiti i caminetti

Scaldarsi le mani al caminetto, cucinarci salsicce e castagne è un privilegio che resta – per legge – solo a chi abita in collina o in montagna (paesi con altitudine superiore ai 300 metri). Già, perché per la Regione (che si basa su ricerche Ispra) i fumi prodotti da camini e stufe a bassa resa […]

Continue reading …
Bucano l’oleodotto per rubare kerosene, rischiato danno ambientale

  Sversamento kerosene, Montino all’attacco: “Sicurezza o chiudo tutti gli oleodotti” Un foro praticato in modo fraudolento nell’oleodotto. Questa la causa del nuovo sversamento di kerosene avvenuto nella notte a Fiumicino. Una nuova emergenza ambientale che per fortuna non ha raggiunto il mare. E’ l’assessore all’ambiente di Fiumicino Roberto Cini a raccontare quel che si […]

Continue reading …
Kenya: contro il bracconaggio, microchip nel corno di tutti i rinoceronti

Nairobi, 16 ott. – Ogni rinoceronte in Kenya avra’ un microchip sul corno per scoraggiare i bracconieri che minacciano la conservazione della specie. “I cacciatori di frodo stanno diventando sofisticati nel loro approccio”, ha spiegato Paul Udoto, portavoce del Servizio keniano per la fauna selvatica, “quindi e’ vitale che anche gli sforzi per la conservazione […]

Continue reading …
Commercio ittico: la UE ricatta i Paesi terzi

12 GIU – La Commissione europea e’ pronta a passare dagli avvertimenti alla preparazione di restrizioni commerciali – come la chiusura delle frontiere – alle importazioni di quei Paesi terzi che non dimostrano di voler cooperare nella lotta contro la pesca illegale. Lo ha annunciato all’Assemblea europea a Strasburgo la commissaria Ue alla pesca Maria […]

Continue reading …
Page 1 of 212