Home » Archives by category » CRIMINI
IL SUICIDIO DEI FRANCESI, CHE PER COMBATTERE IL FASCISMO HANNO VOTATO IL FASCISMO

IL SUICIDIO DEI FRANCESI, CHE PER COMBATTERE IL FASCISMO HANNO VOTATO IL FASCISMO

  Soros, Rothschild, Goldman-Sachs: ecco chi finanzia Macron Hanno investito rispettivamente 2,3 milioni, 976 mila euro e 2,1 milioni sul candidato francese vincente. Diventato così il manganello dell’economia di mercato firmata Ue. Anime belle, il pericolo non era fascista. Scritto da Diego Fusaro e pubblicato su Lettera43  Ma non basta, leggete anche questo: Macron? Il […]

Bassano: chiesta espusione dell’imam che predica la sottomissione della donna

VICENZA, 29 APR – L’assessore veneto Elena Donazzan (Fi) ha detto di auspicare l’espulsione di un imam, Nuhi Krasniqi, a capo dell’associazione islamica ‘La Sunna’ di Bassano del Grappa, che in un’intervista televisiva su La7 aveva “difeso i dogmi della legge islamica che, per la donna in particolare, ‘prevede la sottomissione a Dio e al […]

Continue reading …
USA: per 12 anni ha mutilato i genitali alle bambine, dottoressa arrestata

Rischia l’ergastolo Jumana Nagarwala, una dottoressa di pronto soccorso arrestata a Detroit con l’accusa di aver praticato per 12 anni mutilazioni genitali su bambine tra i sei anni e gli otto anni di età. Gli interventi venivano eseguiti in un ambulatorio di Livonia, un sobborgo della metropoli del Michigan ribattezzato Little Palestine per la presenza […]

Continue reading …
Pavia: 14enne marocchina frustata perché vuole vivere all’occidentale

Pavia – Il Tribunale dei Minori di Milano ha deciso di togliere temporaneamente alla famiglia una ragazza marocchina di 14 anni e di affidarla ad una comunità per i maltrattamenti che a suo dire subiva dai famigliari. Padre, fratello e madre sarebbero arrivati anche a frustarla perché – ha denunciato lei – vestiva e si […]

Continue reading …
SOLIDARIETA’ AL SIGNOR MARIO CATTANEO VITTIMA DI UNA RAPINA CON AGGRESSIONE E ORA SOTTO PROCESSO PER AVER DIFESO SE STESSO E LA SUA FAMIGLIA.

LISISTRATA STA CON IL SIGNOR MARIO CATTANEO VITTIMA DI UNA RAPINA CON TANTO DI AGGRESSIONE E BOTTE, CHE HA OSATO DIFENDERE LA SUA VITA E QUELLA DEI SUOI FAMIGLIARI SPARANDO A UNO DEI 4 RAPINATORI, UCCIDENDOLO. MA  ORA MESSO SOTTO ACCUSA E’ per me difficile intervenire su questa faccenda, io non ero presente, ma quello […]

Continue reading …
8 MARZO – Lapide della coscienza dei maiali

Mi perdonerete se anche quest’anno pubblico le stesse identiche cose che vado pubblicando su Lisistrata e sui social contro questa festa dell’ipocrisia misogina. Ma purtroppo non è finita qui, oggi nel Parlamento Europeo, che tanto difende i diritti degli immigrati clandestini che vivono sulle nostre spalle, che violentano e massacrano le donne per strada in […]

Continue reading …
Dire clandestino è reato? Fermiamo chi sta ammazzando la lingua italiana

di Emanuele Ricucci Clandestino. È reato chiamarci qualcuno. Io continuerò ad usare questo termine, perché seguo il senso fondante della mia lingua, e lo farò, clandestinamente. Finirà che gli italiani dovranno parlare la loro lingua clandestinamente, appunto; finirà che sarà l’italiano a fare la fine del clandestino. Ma l’italiano, cos’è? Ben più di una lingua […]

Continue reading …
IMMIGRAZIONE CAPITOLO 3

 Immigrazione, integrazione, invasione e culture supremaziste Non ho potuto farlo con l’articolo 2 per mancanza di spazio e lo faccio oggi con il n. 3, perchè sono abituata a mantenere la parola data, alla quale vi aggiungo un terzo collage di immagini molto significative. Ora parliamoci chiaro e senza timore di essere tacciati da razzisti, […]

Continue reading …
FEMMINISTE DI MANIERA, DELL’ULTIMA ORA: FATE SCHIFO!

Le grandi marce femministe contro Donald Trump sono proprio strumentali, pagate da qualcuno per apparire come le salvatrici e difensori dei diritti femminili, ma dov’è la loro voce quando si tratta di omicidi quotidiani contro le donne, ad opera dai loro ex o ancora mariti, ex o ancora fidanzati, o persone che le perseguitano semplicemente perchè le […]

Continue reading …
LE RAGAZZE YAZIDE VENGONO VENDUTE COME SCHIAVE SESSUALI  MENTRE LE DONNE MARCIANO CONTRO TRUMP

Le ragazze yazide vengono vendute come schiave sessuali, mentre le donne marciano contro Trump di Uzay Bulut 30 gennaio 2017 Pezzo in lingua originale inglese: Yazidi Girls Sold as Sex Slaves while Women March against Trump Traduzioni di Angelita La Spada Alcune ragazze yazide sono state vendute per qualche pacchetto di sigarette. “Alcune di queste […]

Continue reading …
Page 1 of 26123Next ›Last »