Home » Archives by category » CRIMINI » Violenze
Autista picchiato a Parma, tra gli aggressori una mediatrice culturale

Autista picchiato a Parma, tra gli aggressori una mediatrice culturale

Dopo il caso del mediatore culturale della cooperativa Lai-Momo di Bologna, che sosteneva lo stupro essere “peggio” solo all’inizio “poi la donna si abitua”, ora si aggiunge il caso di una collega. Questa volta riferita all’aggressione di Parma, dove una banda di immigrati ha assalito un autista del bus, pestandolo senza pietà. ?? Brutale aggressione […]

‘Lo stupro è peggio solo all’inizio’, Coop licenzia il “mediatore culturale”

BOLOGNA, 4 SET – La cooperativa ‘Lai-Momo’ ha licenziato il mediatore culturale che, all’indomani degli stupri di Rimini, aveva scritto su Facebook un commento nel quale sosteneva che ‘lo stupro è peggio solo all’inizio, poi la donna diventa calma ed è un rapporto normale“.’. Il dipendente ha presentato delle giustificazioni scritte che Lai-Momo ha respinto, […]

Continue reading …
Stupri Rimini: si costituiscono due dei 4 ricercati, sono minorenni maghrebini

Due dei quattro ricercati per lo stupro di una turista polacca e di un transessuale peruviano sulla spiaggia di Rimini si sono costituiti. I due, entrambi minorenni maghrebini, secondo quanto anticipato dall’agenzia News Mediaset si sono consegnati ai carabinieri a Pesaro: avrebbero deciso di costituirsi sentendosi braccati dagli inquirenti. Restano latitanti due componenti del branco, […]

Continue reading …
Violenza sessuale a Bologna, pakistano in cella

BOLOGNA, 2 SET – Resta in carcere, in custodia cautelare in attesa del processo, il 28enne pakistano arrestato dai carabinieri la notte del 30 agosto a Bologna per violenza sessuale, dopo aver tentato di stuprare una donna di 38 anni. E’ l’esito dell’udienza di convalida che si è svolta ieri davanti al Gip Aldo Resta. […]

Continue reading …
Cibo non gradito, migranti si spogliano e bloccano la strada

Firenze – Scopeti, protesta dei migranti: “Il cibo non è di nostro gradimento” Nel primo pomeriggio è scoppiata una protesta all’interno di un centro per migranti in località Scopeti (Impruneta). Il 112 è stato allertato da alcuni operatori dopo che due ospiti hanno cominciato ad urlare dalle finestre in segno di protesta. Alla base della […]

Continue reading …
Serata di follia a Roma, “eritreo minacciava mio figlio nel passeggino”

“Mi hanno chiuso dentro al centro, mi hanno trattenuto con la forza, mi hanno trascinato per 500 metri. Io volevo solo proteggere mio figlio e i miei nipoti”. A parlare all’AdnKronos è Pamela. Ieri sera è entrata nel centro di accoglienza del Tiburtino Terzo per cercare l’eritreo che, spiega, “aveva minacciato i suoi nipoti e […]

Continue reading …
“Ti spacchiamo la faccia”, migranti aggrediscono autista del bus

?? Brutale aggressione ad un conducente di un autobus ??#PARMA: Vergognoso, ormai controllori, autisti e Forse dell'Ordine sono prese di mira quotidianamente….ma perché dobbiamo continuare ad accettare tutto ciò? Pubblicato da Lucia Borgonzoni su Mercoledì 30 agosto 2017 Ed ecco le immagini che precedono la brutale aggressione dell’autista dell’autobus di Parma. In queste immagini si […]

Continue reading …
Sfrattata italiana con figlia e nipote disabile di 7 anni

ITALIANA, CON FIGLIA E NIPOTE DISABILE, TRA POCO SFRATTATA C’è chi occupa abusivamente per 4 anni e secondo la sinistra merita una casa in cambio e chi, con disabili a carico e oggettive difficoltà economiche, rischia di finire per la strada. Quando finirà questa discriminazione verso gli italiani? ITALIANA, CON FIGLIA E NIPOTE DISABILE, TRA […]

Continue reading …
Boldrini: sullo stupro di Rimini dibattito agghiacciante

“Trovo agghiacciante il livello del dibattito di questi giorni. Come se la gravità della violenza dipendesse da chi la mette in atto o da chi la subisce. Lo stupro è uno degli atti più abominevoli che esistano ai danni di una donna. Un crimine esecrabile che lascia conseguenze permanenti, distrugge l’esistenza di una persona”. Lo […]

Continue reading …
“Voleva avvelenare l’acqua di Roma”, espulso marocchino

Espulso un cittadino marocchino, “per motivi di sicurezza dello Stato”. Il provvedimento è stato firmato dal ministro dell’Interno Marco Minniti. “Si tratta di un 37enne marocchino, detenuto per reati comuni – riferisce una nota del Viminale – già inserito dal Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria nel primo livello di analisi per aver esternato il proprio compiacimento in […]

Continue reading …
Page 1 of 9123Next ›Last »