Home » Archives by category » EDITORIALI (Page 5)
LA SINISTRA NON SI SMENTISCE MAI: IMBROGLI, IMBROGLI, IMBROGLI A GOGO’

 IL COMITATO NAZIONALE “BASTA UN SI” si permette di truffare gli italiani sulla pubblicità elettorale: il 3 dicembre 2016 avrebbe dovuto essere il giorno del silenzio, invece……  ma viene anche da domandarsi quali cavolo di protezione hanno questi che se ne fregano delle leggi italiane, mentre fanno continuamente la morale a chi non la pensa […]

Continue reading …
“I sardi disoccupati, la Confesercenti forma i migranti: stop licenze”

” Bufera sulla Confesercenti che ha organizzato un corso per barman e pizzaioli ai migranti, che non pagheranno un euro per svolgerlo. Il caso arriva in consiglio regionale: “La Confesercenti che dovrebbe garantire il futuro del commercio ai ragazzi sardi invece aiuta i migranti, ora basta: revochiamo le licenze per corsi di questo tipo” Diventano […]

Continue reading …
VOTARE NO AL REFERENDUM PUO’ ESSERE ANCHE SOLO BUONSENSO

Siete contenti di avere un governo il cui capo non è mai stato eletto al parlamento da un solo italiano? Siete contenti degli stipendi, che prendete voi o i vostri figli?  Siete contenti delle pensioni e delle reversibilità che percepite? Siete contenti del futuro che aspetta ai vostri figli nel mondo del lavoro e del […]

Continue reading …
Le strade tedesche in preda all’anarchia

Le strade tedesche in preda all’anarchia “Stiamo perdendo il controllo delle strade” di Soeren Kern 2 novembre 2016 Pezzo in lingua originale inglese: German Streets Descend into Lawlessness Traduzioni di Angelita La Spada pubblicato su GATESTONE INSTITUTE INTERNATIONAL POLICY COUNCIL  Secondo l’Ufficio federale della polizia criminale, durante i primi sei mesi del 2016, i migranti […]

Continue reading …
E’ DECEDUTO IL prof. UMBERTO VERONESI milanese d.o.c.

Mancavano solo pochi giorni e poi il prof. Umberto Veronesi avrebbe compiuto 91 anni, ma evidentemente era ormai giunto al traguardo della sua preziosa vita, tant’è che secondo il figlio aveva rifiutato di essere sottoposto a cure estreme. il prof Veronesi è stato uno dei pochi milanesi d.o.c. in quanto non soltanto è nato a […]

Continue reading …
GIUDICHERO’ SOLO DAI FATTI LA PRESIDENZA DI TRUMP

Negli USA, contro ogni previsione pubblica,  ha vinto le elezioni a presidente DONALD TRUMP. Per ora non ho commenti da fare se non che come al solito la società civile non viene mai compresa da chi ha il potere e lo vuole manipolare addirittura attraverso le “previsioni falsate”. Tutti sapete che non avevo in simpatia la […]

Continue reading …
INGANNO COSTITUZIONALE NEL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE e il TEMPO STRINGE.

GLI ITALIANI DEVONO AGIRE SUBITO E FAR SAPERE A RENZI COSA NE PENSANO PRIMA DEL VOTO O SMETTERE DI LAMENTARSI FRA LORO IN DISCORSI DA OSTERIA O SUL WEB. Questo nuovo inganno costituzionale è il motivo per il quale mi sto sgolando nel continuare a urlare a destra e a sinistra che dobbiamo andarcene dall’Euro […]

Continue reading …
ME NE FREGO !!! due pesi due misure come al solito….

I nostri amici della sinistra, non finiscono mai di dire cazzate, infatti l’altra sera guardando un programma televisivo sono rimasta stupita davanti allo sminuire il “ME NE FREGO” detto da Jean Claude Juncker,  presidente della Commissione Europea, in relazione alla manovra per il 2017 messa in campo dal  governo italiano . Infatti un ospite aveva […]

Continue reading …
A PARTIRE DA OGGI: IL GOVERNO O I CITTADINI AL SUO POSTO HANNO IL DOVERE E IL DIRITTO DI BLOCCARE L’ARRIVO DEGLI IMMIGRATI CLANDESTINI.

A PARTIRE DA OGGI: IL GOVERNO O I CITTADINI AL SUO POSTO HANNO IL DOVERE E IL DIRITTO DI BLOCCARE L’ARRIVO DEGLI IMMIGRATI CLANDESTINI. LA MARINA, L’ESERCITO, LA POLIZIA, LE VARIE COOP SI DOVREBBERO OCCUPARE DEGLI ITALIANI E DEI LORO GRAVISSIMI PROBLEMI CREATI DA GOVERNI NAZIONALI E LOCALI INCAPACI O PEGGIO CORROTTI Dalla valle d’Aosta […]

Continue reading …
Le porcate della politica americana

Ci mancava anche che Donald Trump fosse accusato di avere molestato alcune donzelle, che come per miracolo sono uscite dal cilindro dello Zio Sam, cioè dal nulla,  per denunciarlo. Una volta queste cose venivano usate nella politica comunista dell’URSS per giustificare le persecuzioni contro i presunti o veri nemici politici del comunismo, oggi le hanno  completamente […]

Continue reading …