Home » Archives by category » ISLAM » Tribalismi
IMMIGRAZIONE CAPITOLO 3

IMMIGRAZIONE CAPITOLO 3

 Immigrazione, integrazione, invasione e culture supremaziste Non ho potuto farlo con l’articolo 2 per mancanza di spazio e lo faccio oggi con il n. 3, perchè sono abituata a mantenere la parola data, alla quale vi aggiungo un terzo collage di immagini molto significative. Ora parliamoci chiaro e senza timore di essere tacciati da razzisti, […]

E’ SOLO QUESTIONE DI CULTURA

Se gli italiani non fossero i bastardi razzisti che sono, raccoglierebbero al volo i consigli, anzi gli ordini della signora LAURA BOLDRINI -presidente della Camera dei Deputati: aimeè- che dalla sua lungimiranza e super intelligenza socio-politica ritiene che gli immigrati, ma soprattutto i clandestini immigrati e meglio ancora se delinquenti già dal Paese d’origine da […]

Continue reading …
FEMMINISTE DI MANIERA, DELL’ULTIMA ORA: FATE SCHIFO!

Le grandi marce femministe contro Donald Trump sono proprio strumentali, pagate da qualcuno per apparire come le salvatrici e difensori dei diritti femminili, ma dov’è la loro voce quando si tratta di omicidi quotidiani contro le donne, ad opera dai loro ex o ancora mariti, ex o ancora fidanzati, o persone che le perseguitano semplicemente perchè le […]

Continue reading …
Accecò una bimba con la calce viva, punito con legge del taglione in Iran

  Il ‘Qisas’, la legge del taglione, torna ad essere applicata in Iran. Un uomo, che aveva lanciato della calce viva sul volto di una bambina di quattro anni, privandola della vista, è stato infatti accecato dalle autorità. Ad annunciare l’applicazione della sentenza è stato il capo dell’ufficio Indagini Penali della procura di Teheran, Mohammad […]

Continue reading …
Parlamentare egiziano: “Le mutilazioni genitali femminili sono necessarie”

“Le donne in Egitto devono essere circoncise per ridurre i loro desideri sessuali“, questa l’affermazione che ha sconvolto l’Egitto.   Il parlamentare Elhamy Agina, durante il fine settimana, ha affermato che “siamo una popolazione i cui uomini soffrono di debolezza sessuale ed è evidente perché l’Egitto è tra i maggiori consumatori di stimolanti sessuali che […]

Continue reading …
NELL’EUROPA PIU’ LIBERALE ED EMANCIPATA L’EPIDEMIA DI STUPRI AD OPERA DEI MIGRANTI NON SI FERMA

Germania: Sfugge di mano l’epidemia di stupri commessi dai migranti L’occultamento dei dati sulle violenze sessuali perpetrate dai migranti è “un fenomeno che riguarda tutta la Germania” di Soeren Kern 21 agosto 2016 Pezzo in lingua originale inglese: Germany’s Migrant Rape Crisis Spirals out of Control Traduzioni di Angelita La Spada Tratto da Gatestone Institute […]

Continue reading …
LA SVEZIA HA PERSO IL CONTROLLO SUGLI IMMIGRATI MA LA COLPA E’ DI PUTIN CHE FAREBBE FILTRARE LE NOTIZIE

Stupri gay – uomini mascherati e pecore nei ristoranti Un mese di Islam e multiculturalismo in Svezia: gennaio 2016 di Ingrid Carlqvist  – 1 marzo 2016 Pezzo in lingua originale inglese: Gay Rape, Masked Men and Sheep in Restaurants Traduzioni di Angelita La Spada  da Gatestone Institute . Finora, nove persone su dieci in cerca […]

Continue reading …
Vienna: profugo stupra bimbo di 10 anni, “Avevo un’emergenza sessuale”

  Non faceva sesso da troppo tempo. E così un immigrato iracheno di 20 anni, giunto a Vienna lo scorso settembre dopo aver attraversato tutti i Balcani, ha ammesso di aver violentato un bambino di 10 anni in una piscina della capitale austriaca. “Dovevo soddisfare la mia emergenza sessuale” ha detto agli inquirenti austriaci, che […]

Continue reading …
Dare alle donne il diritto di difendersi

di Geert Wilders e Machiel de Graaf 17 gennaio 2016 Pezzo in lingua originale inglese: Give Women the Right to Defend Themselves Traduzioni di Angelita La Spada “L’arricchimento culturale” ci ha insegnato una nuova parola: taharrush. Ricordatela bene, perché avremo molto a che fare con essa. Con il termine arabo taharrush si intende quel fenomeno […]

Continue reading …
Molestie sessuali a Colonia, il primo arrestato è un algerino

La polizia tedesca ha effettuato il primo arresto direttamente collegato alle molestie sessuali perpetrate a Colonia la notte di Capodanno nei confronti di donne, e imputate a migranti per lo piu’ di etnia araba. Si tratta di un algerino di 26 anni, che risulta aver presentato richiesta di asilo politico in Germania. E’ accusato di aver aggredito […]

Continue reading …
Page 1 of 3123