Home » Archives by category » ISLAM » Tribalismi
Autista picchiato a Parma, tra gli aggressori una mediatrice culturale

Autista picchiato a Parma, tra gli aggressori una mediatrice culturale

Dopo il caso del mediatore culturale della cooperativa Lai-Momo di Bologna, che sosteneva lo stupro essere “peggio” solo all’inizio “poi la donna si abitua”, ora si aggiunge il caso di una collega. Questa volta riferita all’aggressione di Parma, dove una banda di immigrati ha assalito un autista del bus, pestandolo senza pietà. ?? Brutale aggressione […]

‘Lo stupro è peggio solo all’inizio’, Coop licenzia il “mediatore culturale”

BOLOGNA, 4 SET – La cooperativa ‘Lai-Momo’ ha licenziato il mediatore culturale che, all’indomani degli stupri di Rimini, aveva scritto su Facebook un commento nel quale sosteneva che ‘lo stupro è peggio solo all’inizio, poi la donna diventa calma ed è un rapporto normale“.’. Il dipendente ha presentato delle giustificazioni scritte che Lai-Momo ha respinto, […]

Continue reading …
Stupri Rimini: si costituiscono due dei 4 ricercati, sono minorenni maghrebini

Due dei quattro ricercati per lo stupro di una turista polacca e di un transessuale peruviano sulla spiaggia di Rimini si sono costituiti. I due, entrambi minorenni maghrebini, secondo quanto anticipato dall’agenzia News Mediaset si sono consegnati ai carabinieri a Pesaro: avrebbero deciso di costituirsi sentendosi braccati dagli inquirenti. Restano latitanti due componenti del branco, […]

Continue reading …
Violenza sessuale a Bologna, pakistano in cella

BOLOGNA, 2 SET – Resta in carcere, in custodia cautelare in attesa del processo, il 28enne pakistano arrestato dai carabinieri la notte del 30 agosto a Bologna per violenza sessuale, dopo aver tentato di stuprare una donna di 38 anni. E’ l’esito dell’udienza di convalida che si è svolta ieri davanti al Gip Aldo Resta. […]

Continue reading …
Cibo non gradito, migranti si spogliano e bloccano la strada

Firenze – Scopeti, protesta dei migranti: “Il cibo non è di nostro gradimento” Nel primo pomeriggio è scoppiata una protesta all’interno di un centro per migranti in località Scopeti (Impruneta). Il 112 è stato allertato da alcuni operatori dopo che due ospiti hanno cominciato ad urlare dalle finestre in segno di protesta. Alla base della […]

Continue reading …
Boldrini: sullo stupro di Rimini dibattito agghiacciante

“Trovo agghiacciante il livello del dibattito di questi giorni. Come se la gravità della violenza dipendesse da chi la mette in atto o da chi la subisce. Lo stupro è uno degli atti più abominevoli che esistano ai danni di una donna. Un crimine esecrabile che lascia conseguenze permanenti, distrugge l’esistenza di una persona”. Lo […]

Continue reading …
Ragazza Yazida riconosce aguzzino Isis tra i rifugiati: “Lui vendeva le ragazze”

Vede il suo aguzzino in tv, intervistato tra i rifugiati fuggiti dall’Isis, e lo denuncia su Facebook. Ivana Waleed è stata una delle schiave del sesso yazide rapite dagli uomini del califfato e la faccia del suo aguzzino non l’ha dimenticata. “E’ lui – ha scritto postando la foto dell’uomo -, si faceva chiamare Abu […]

Continue reading …
Il migrante “integrato” che sghignazza: “Odio Salvini”

“Vorrei dire che odio Salvini“: ammette un migrate sghignazzando davanti alla telecamere. Dietro di lui, un coro di risate accompagna la dichiarazione. L’immigrato africano esprime serenamente il suo giudizio sul leader della Lega Nord. Il filmato della dichiarazione viene ripreso e pubblicato sul profilo ufficiale di Salvini, nello stesso giorno in cui un giudice condanna […]

Continue reading …
IMMIGRAZIONE CAPITOLO 3

 Immigrazione, integrazione, invasione e culture supremaziste Non ho potuto farlo con l’articolo 2 per mancanza di spazio e lo faccio oggi con il n. 3, perchè sono abituata a mantenere la parola data, alla quale vi aggiungo un terzo collage di immagini molto significative. Ora parliamoci chiaro e senza timore di essere tacciati da razzisti, […]

Continue reading …
E’ SOLO QUESTIONE DI CULTURA

Se gli italiani non fossero i bastardi razzisti che sono, raccoglierebbero al volo i consigli, anzi gli ordini della signora LAURA BOLDRINI -presidente della Camera dei Deputati: aimeè- che dalla sua lungimiranza e super intelligenza socio-politica ritiene che gli immigrati, ma soprattutto i clandestini immigrati e meglio ancora se delinquenti già dal Paese d’origine da […]

Continue reading …
Page 1 of 41234