Home » Archives by category » ITALIA » Cronaca
Licenziata maestra antifascista che augurò la morte ai poliziotti

Licenziata maestra antifascista che augurò la morte ai poliziotti

http://webcache2.fss.tiscali.com:8080/flashpdit/cmsv/242f6e40b5aa12b9369a70e0864c5718/c233a1566a59818060c3d08d1ea5d0ef.mp4   Alla fine la punizione nei confronti di Lavinia Flavia Cassaro, l’insegnante che il 22 febbraio scorso durante un corteo aveva inveito contro le forze dell’ordine, augurando la morte agli agenti, è arrivata, è ed è stata durissima. L’Ufficio Scolastico Regionale, riunitosi il 7 giugno, ha decretato il licenziamento della professoressa. La lettera di […]

Ferrara: due risse tra migranti a colpi di machete e coltelli, un ferito grave

Ferrara, 11 giugno 2018 – Due risse paurose all’alba. La prima avvenuta poco dopo le 4 all’esterno di un locale di via Modena con tanto di coltelli e machete. All’arrivo della polizia, sul posto un gruppo di stranieri, tra cui alcuni di loro feriti. Ma la notte drammatica non era ancora finita. Alle 5, infatti, […]

Continue reading …
Algerino ricercato per droga in Germania sbarca in Sardegna, arrestato

Un migrante algerino di 43 anni è stato arrestato dagli uomini della Squadra Mobile di Cagliari. L’uomo è stato individuato nell’ambito delle operazioni della Polizia di Stato in occasione degli sbarchi avvenuti in questi giorni sulle coste del Sulcis. Attraverso controlli incrociati dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Cagliari e degli operatori del Gabinetto Regionale di […]

Continue reading …
Verso la barbarie. Genova: violenze sessuali +30% nel 2017

GENOVA, 05 GIU – Aumentano in Liguria le violenze sessuali, +30% nel 2017. L’allarmante dato è stato reso pubblico stamani oggi durante le celebrazioni del 204^ anno di fondazione dell’Arma dei Carabinieri che si è svolta nella caserma Vittorio Veneto di Genova Sturla. A illustrare i risultati del lavoro dei militari è stato il comandante […]

Continue reading …
Migrante esce dal carcere e tenta di violentare una 15enne

La molestia è avvenuta attorno alle ore 21:00 di venerdì sera, a Pavia, in via dei Molini. Come scrive La Provincia Pavese, il responsabile della violenza è un 21enne del Gambia, con precedenti penali, uscito appena una settimana fa dal carcere milanese di San Vittore, dove era stato rinchiuso per reati contro il patrimonio. L’extracomunitario […]

Continue reading …
Bari: incinta una 13enne Rom, “è la nostra cultura”

Bari. Virginia – nome di fantasia – è una ragazzina rom di tredici anni e vive a Japigia in una baracca dell’area legale in Strada Santa Teresa. Frequenta la seconda media presso l’istituto “Verga” del quartiere e qui, giovedì mattina, si è sentita male. All’improvviso ha accusato un forte mal di pancia. L’insegnante, preoccupata, l’ha […]

Continue reading …
Bolzano: bimbi rapiti dal padre tunisino tornano a casa

BOLZANO, 1 GIU – I carabinieri di Bolzano hanno riconsegnato alla madre bolzanina Rosa Mezzina i due bimbi di 4 e 2 anni, sottratti ad aprile dal padre e poi portati in Tunisia. L’operazione ha avuto luogo a Genova in collaborazione del ministero degli Esteri con l’Interpol. I bimbi sono stati presi in consegna da […]

Continue reading …
Gestore di un bar fa pagare il caffè ai tedeschi in base allo spread

Il gestore di un bar di Macerata non ha per nulla gradito gli attacchi della stampa tedesca contro l’Italia (“scrocconi”) e le parole del commissario Ue al Bilancio, Gunther Oettinger («I mercati insegneranno agli italiani a votare in modo giusto»). Tanto da decidere di esporre un cartello eloquente all’ingresso del suo bar: «Avviso ai clienti […]

Continue reading …
Deputato leghista minacciato di morte da un musulmano “l’infedele muore sgozzato”

PISA – Il deputato leghista Edoardo Ziello ha denunciato, postandola sul suo profilo facebook, di avere ricevuto una lettera anonima di minacce di morte da qualche musulmano che lo ha attaccato per il suo no all’ipotesi di realizzazione di una nuova moschea a Pisa. La lettera, scritta in stampatello e con un italiano stentato, è […]

Continue reading …
Fallisce perché lo Stato non lo paga, imprenditore sfrattato

MONZA, 18 MAG – Le serrature delle porte di ingresso e dei cancelli della villa di Sergio Bramini, imprenditore monzese fallito vantando 4 milioni di credito dallo Stato, sono state cambiate e rinforzate con grimaldelli di sicurezza. Ultimo atto dello sgombero deciso dal tribunale fallimentare di Monza. Le circa trecento persone accorse in suo sostegno […]

Continue reading …
Page 1 of 141123Next ›Last »