Home » Archives by category » ITALIA » Economia
5 per mille: in testa Emergency e Medici senza Frontiere

5 per mille: in testa Emergency e Medici senza Frontiere

Ad accedere al 5 per mille 2016 sono stati quasi 49mila enti, tra volontariato, ricerca sanitaria e scientifica, associazioni sportive dilettantistiche, e 8.096 Comuni. In testa alle scelte dei contribuenti italiani ci sono l’Airc sia per il settore ricerca sanitaria che per la ricerca scientifica, mentre Emergency è in testa nel settore volontariato seguita da […]

Inps: il 70,8% delle pensioni è sotto i 1.000 euro

ROMA, 29 MAR – Le pensioni private erogate dall’Inps vigenti nel 2018 sono 17,88 milioni, di queste 12,8 milioni, ovvero il 70,8%, sono inferiori a 1.000 euro. Lo rileva l’Inps nell’Osservatorio sulle pensioni appena pubblicato secondo il quale la percentuale delle pensioni fino a mille euro arriva all’86,6% per le donne. Il dato non tiene […]

Continue reading …
Col governo Pd crescono le entrate tributarie, ma anche il debito pubblico

Entrate in crescita nel 2017. L’anno scorso, comunica il ministero dell’economia, le entrate tributarie e contributive segnano un aumento del 2,1% (pari a +14,594 miliardi) rispetto al 2016. L’incremento “tiene conto” di un +1,9% per le entrate tributarie e di un +2,5% per quelle contributive.Il gettito tributario complessivo del 2017 “mostra una crescita significativa rispetto […]

Continue reading …
Italiani a rischio povertà, con il Pd è record storico

Nel 2016 la quota di italiani residenti (quindi nati sia in Italia che all’estero) a rischio di povertà è salita al 23%: si tratta del massimo storico da quando la Banca d’Italia ha iniziato questo tipo di rilevazioni. Il livello di povertà è quello di persone che dispongono di un reddito equivalente inferiore al 60% […]

Continue reading …
Il M5s propone la ‘pensione di cittadinanza’

Pensioni, uno dei banchi di prova del prossimo esecutivo. La riforma che impegnerà il prossimo eventuale governo a 5 Stelle – oltre a una revisione della legge Fornero (con probabile reintroduzione delle quote) – potrebbe prevedere anche l’introduzione di una pensione di cittadinanza. In cosa consiste e cosa ha in comune con il reddito di […]

Continue reading …
Dombrovskis: crescita dell’Italia ben sotto la media Ue

BRUXELLES, 7 MAR – “In Italia abbiamo visto che la crescita è rafforzata nel 2017 e ci si aspetta che resti costante anche quest’anno, ma è ancora molto sotto la media europea, il debito è il secondo più elevato dell’Ue e la produttività è bassa”. Lo ha detto il vicepresidente della commissione Ue, Valdis Dombrovskis. […]

Continue reading …
Fca, nel 2017 a Marchionne compensi per 10,9 milioni

Sergio Marchionne nel 2017 ha ricevuto compensi per 10,9 milioni di euro per la carica di ceo di Fca. E’ quanto emerge dalla documentazione depositata presso la Sec dal gruppo Fca.Il compenso di Marchionne prevede 3,54 milioni sotto la voce di parte fissa e 4,6 milioni come bonus. Inoltre il ceo di Fca ha ricevuto […]

Continue reading …
Disastro Pd, Bankitalia: debito pubblico salito di 36,6 miliardi in un anno

ROMA, 15 FEB – Al 31 dicembre del 2017 il debito delle amministrazioni pubbliche era pari a 2.256,1 miliardi, con un aumento di 36,6 miliardi rispetto ai 2.219,5 miliardi del 2016. Lo rende noto Bankitalia nell’ultimo fascicolo “Finanza pubblica, fabbisogno e debito”. Nel solo mese di dicembre il debito è calato rispetto ai 2.275 miliardi […]

Continue reading …
Corte dei Conti: Inps in rosso di oltre 6 miliardi

“Il risultato economico di esercizio mostra un valore negativo per 6,22 md (-16,297 md nel 2015), con un miglioramento sul precedente esercizio da riferire essenzialmente ad un accantonamento al fondo rischi crediti contributivi di 6,22 mld, quando nel 2015 l’analoga posta era iscritta in bilancio per 13,09 md”. A rilevarlo è la Corte dei Conti […]

Continue reading …
Presidente industriali Cuneo ai giovani: “Non studiate, ci servono operai”

“Cari genitori”, se volete che vostro figlio lavori sappiate che a noi non servono letterati e grandi filosofi, ma “operai”. E’ il provocatorio, ma schietto consiglio del presidente degli industriali di Cuneo Mauro Gola che, in una lettera aperta, si rivolge ai famiglie di fronte a una “difficile decisione: la scelta della scuola superiore per […]

Continue reading …
Page 1 of 28123Next ›Last »