Home » Archives by category » ITALIA » Esteri (Page 5)
Ecatombe alla JP Morgan: ancora un banchiere “suicida”. Forse sapeva troppo

NEW YORK (WSI) – Un altro sospetto suicido scuote il mondo dell’alta finanza. Il banchiere di JP Morgan Ryan Henry Crane era il direttore esecutivo del gruppo di azionario globale. Aveva 37 anni. Ancora non si conoscono le cause del decesso e prima di trarre conclusioni affrettate, bisognerà comunque aspettare la fine delle indagini e […]

Continue reading …
Marò: chi ha deciso di rimandarli in India deve essere denunciato

di Franco Londei 28 genn – Oggi, come del resto era ampiamente prevedibile, veniamo a sapere che i due marò italiani trattenuti in India rischiano la pena di morte. Chi ha avuto a che fare con la giustizia indiana non sarà per niente sorpreso da questa notizia. Ora però il punto è un altro ed […]

Continue reading …
Ex capo delle guardie svizzere: “C’e’ una pericolosa lobby gay in Vaticano”

Berna, 20 gen. – Elma Maeder, 50 anni, e’ stato dal 2002 al 2008 a capo delle guardie svizzere, e in un’intervista al domenicale “Schweiz am Sonntag”, conferma la voce dell’esistenza di una “rete gay” in Vaticano. “Parlo per esperienza diretta”, ha dichiarato Maeder, che pur sottolineando di non aver nulla in se contro gli […]

Continue reading …
Maro’, l’Italia chiede il rimpatrio. “L’India rispetti gli accordi”

17 gen. – L’Italia ha presentato una petizione urgente alla Corte Suprema indiana per chiedere che i maro’ Salvatore Girone e Massimiliano Latorre possano rientrare in Italia in attesa del processo. La decisione e’ filtrata al termine di una riunione a Palazzo Chigi della task force sul caso maro’ presieduta dal premier, Enrico Letta, a […]

Continue reading …
GiulioTerzi: «Mi costrinsero a riconsegnare i marò all’India»

13 genn – Inerzia, incertezza e affari: c’è tutto questo dietro la storia dei marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre. L’Italia non doveva rispedirli in India senza l’assicurazione che non rischiavano la pena capitale. Giulio Terzi di Sant’Agata, ambasciatore, ex ministro degli Esteri, commenta con preoccupazione la vicenda dei due fucilieri di marina che «non […]

Continue reading …
Centrafrica: cannibalismo e linciaggi nella capitale Bangui

11 genn – Atti di cannibalismo sono stati registrati a Bangui durante dei linciaggi compiuti in dei quartieri nel nord della capitale centrafricana. Lo hanno dichiarato all’Afp dei testimoni. “La scena si è svolta davanti a miei occhi martedì scorso nel quartiere di Modua. Un musulmano che si trovava a bordo di un taxi bus […]

Continue reading …
Il Congo spiega: Troppi trucchi nelle adozioni e bimbi che finiscono a coppie gay

di Paolo Calia TREVISO – Le adozioni col trucco. Un paio di furbate messe a segno dai mesi scorsi da alcune coppie canadesi e americane hanno contribuito a irrigidire l’atteggiamento delle autorità congolesi nei confronti delle adozioni all’estero. Due bambini adottati a Kinshasa sono infatti finiti in famiglie di gay; cosa che ha letteralmente mandato […]

Continue reading …

18 dic – Un calvario, per 26 famiglie italiane che sono bloccate nella Repubblica Democratica del Congo dallo scorso 13 novembre. L’odissea di un gruppo di genitori adottivi che non riescono a lasciare il Paese. Il tutto per un “problema burocratico”: non riescono ad ottenere il nulla osta del governo per lasciare l’Africa. Uno di […]

Continue reading …
Le armi chimiche siriane in un porto italiano non militare

(di Marco Galdi)  – BRUXELLES, 16 DIC – Le componenti più pericolose delle armi chimiche siriane arriveranno in un porto italiano “non militare”, che ospiterà le navi danesi e norvegesi che le avranno portate fuori dalla Siria. A scegliere la località saranno i tecnici dell’Opac, che valuteranno le caratteristiche necessarie per le operazioni “il pescaggio, […]

Continue reading …
Il papa critica i cristiani che criticano

CITTA’ DEL VATICANO, 13 DIC – I cristiani allergici ai predicatori hanno sempre qualcosa da criticare ma in realtà hanno paura di aprire la porta alla Parola di Dio e diventano tristi: lo ha affermato il Papa a Santa Marta. Partendo dal Vangelo in cui Gesù paragona la generazione del suo tempo ai bambini sempre […]

Continue reading …