Home » Archives by category » ITALIA » Immigrazione
Rifugiato a chi. Marketing della miseria per raccogliere donazioni

Rifugiato a chi. Marketing della miseria per raccogliere donazioni

Fa sorridere vedere persone celebrare la “Giornata Mondiale del Rifugiato” indetta dalle Nazioni Unite tramite la sua agenzia UNCHR

Ius soli, Chiesa: riconoscere la cittadinanza

http://webcache2.fss.tiscali.com:8080/flashpdit/ansa/2017/06/20/i201706200921.mp4   Sull’affermazione in Italia del principio dello ius soli, arriva, dopo il placet della Cei, un nuovo invito della Chiesa a ”riconoscere la cittadinanza” agli stranieri che nascono in Italia. ”Come Chiesa noi siamo vicini a chi e’ nella necessita’, nella debolezza e a chi ha bisogno di essere protetto” dice il sostituto della […]

Continue reading …
Il primo effetto dello «ius soli»: boom di voti al partito islamico

Il partito quasi c’è. Ora mancano solo gli elettori. Ma a trovarglieli contribuirà il progetto di legge sullo ius soli portato avanti dal partito Democratico. Per capirlo basta dare un’occhiata a www.costituenteislamica.it il sito internet su cui il convertito Hamza Roberto Piccardo e altri 21 membri del cosiddetto Comitato Promotore gettano le basi per la […]

Continue reading …
Bergoglio riceve la Merkel per parlare di migranti e clima

ROMA, 17 GIU – Papa Francesco ha ricevuto in udienza la Cancelliera tedesca Angela Merkel. Nell’incontro, che si è svolto in un clima di cordialità, è emersa una sintonia sulla necessità di abbattere i muri, sulla multilateralità delle società, sull’importanza dei trattati internazionali e sulla necessità di occuparsi di più del continente africano. E’ quanto […]

Continue reading …
Lo ius soli non è una legge etica, ma politica. Farà danni irreparabili

di Alessandro Sallusti Ci sono tanti modi per fare danni irreparabili, quello scelto da questa maggioranza è il più stupido di tutti perché non risponde a un bisogno primario e reale, perché regala, non chiedendo alcuna contropartita, un bene assoluto e sacro. Parliamo dello ius soli, la legge in discussione al Senato in base alla […]

Continue reading …
Lorenzin ammette: “Arrivano milioni di persone da Paesi con epidemie”

http://live.adnkronos.com/Assets/Video/Autopoly/moretti.mp4   Lorenzin: “Abbiamo flussi di milioni di persone che provengono anche da Paesi in guerra, da luoghi in cui queste epidemie ci sono. Ci sono in Nordafrica, nell’Est, ci sono stati 2 casi di difterite in Europa” avverte il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin nel primo giorno di lancio del numero verde 1500 sui […]

Continue reading …
Ius soli, Kyenge: “L’Italia è pronta”. Ma chi glielo ha detto?

Mentre al Senato esplode la polemica dopo l’approvazione da parte dell’assemblea all’inversione dell’ordine del giorno e anticipato l’esame del provvedimento sullo Ius soli rispetto a quello sui vaccini, Cecile Kyenge, ex Ministro dell’Integrazione del governo Letta, si dimostra pronta e decisa e non perde occasione per dimostrare il suo favore alla legge che darebbe diritto […]

Continue reading …
Migranti, Comuni mettono a disposizione 6000 posti in piu’

Fino a seimila posti in più messi a disposizione volontariamente dai Comuni per l’accoglienza dei migranti nell’ambito del Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar). Secondo quanto risulta all’Adnkronos dai dati di Anci, l’accordo siglato tra Associazione nazionale dei Comuni italiani (Anci) e Viminale sul piano di ripartizione dei richiedenti asilo e rifugiati […]

Continue reading …
Libia: bloccati 250 migranti marocchini diretti in Italia

Preoccupazione a Rabat per i 250 marocchini che sono stati recuperati un mese fa dalla marina libica nel tentativo di raggiungere l’Italia. Le famiglie dei 250 marocchini arrestati dalle autorità libiche hanno chiesto l’intervento diretto del re Mohammed VI per liberare i loro cari. Lo riporta il quotidiano “al Ahdath al Maghribia” nella sua edizione […]

Continue reading …
Nel week-end prelevati oltre 2500 migranti

12 giu.  – Non si arrestano gli arrivi sulle coste italiane di migranti prelevati in mare: oltre 2500 clandestini  sono stati recuperati nel Mediterraneo nello scorso week-end in una dozzina di operazioni ed oggi sono previsti diversi sbarchi in porti italiani, tra cui Palermo, Augusta, Catania e Reggio Calabria. Lo fa sapere l’UNHCR su Twitter. […]

Continue reading …
Page 1 of 60123Next ›Last »