Home » Archives by category » ITALIA » Interni
Finanziamento illecito ai partiti, indagata senatrice Pezzopane (Pd)

Finanziamento illecito ai partiti, indagata senatrice Pezzopane (Pd)

La senatrice aquilana del Pd Stefania Pezzopane è indagata con l’accusa di finanziamento illecito ai partiti assieme ad Angelo Capogna, imprenditore che si occupa di illuminazione pubblica e che l’ha accusata in relazione a una campagna elettorale degli anni scorsi. Capogna nei mesi scorsi ha originato una maxi inchiesta nei confronti di politici e funzionari […]

D’Alema: “Sì all’8 per mille per le moschee”

“In Italia non c’è una legge specifica sulla libertà di culto, ci sono varie intese con le religioni, con i valdesi, i buddisti, etc., ma non con gli islamici, e io penso invece che dovremmo farlo anche con loro”. Lo ha detto Massimo D’Alema, intervenendo questa sera alla presentazione del libro ‘Allarme Europa’ di Stefano […]

Continue reading …
Alessandra Mussolini: “Funzionario del Comune ci ha proposto cambio di cognome”

“Questo pomeriggio un funzionario del Comune di Roma ha contattato telefonicamente un membro della mia famiglia comunicando che è in funzione un servizio del Comune per far cambiare rapidamente e facilmente il cognome se ritenuto imbarazzante o che crei disagio in Massolini o Messolini. La Raggi (o Reggi o Ruggi) riceverà a breve notizie dai […]

Continue reading …
Milano: a cena con Obama ci sono Renzi, Monti e Paolo Magri (Trilaterale)

La prima giornata di Barack Obama a Milano si chiude con due momenti molto importanti a Palazzo Clerici, sede dell’Ispi (Istituto per gli studi di politica internazionale). In una prima fase, che durerà mezzora circa, l’ex presidente Usa incontrerà i vertici dell’istituto: il presidente Giampiero Massolo, il vice presidente esecutivo e direttore Paolo Magri, e […]

Continue reading …
Legittima difesa: la legge è una farsa, tutto da rifare

Il testo sulla legittima difesa approvato giovedì alla Camera è una mezza porcheria: sono tutti concordi. Anche chi lo ha approvato, come il Pd. Non solo i termini in cui viene ampliato il diritto all’autodifesa sono pressoché incomprensibili (lo dimostra che chi è stato condannato, oggi, verrebbe condannato lo stesso), i problemi riguardano anche la […]

Continue reading …
Bologna, il comune Pd spende 4mila euro per capire se può dire “sindaca”

Ben quattrimila euro per parlottare del più o del meno, per capire se è chic dire sindaca, se è più appropriato il temine “assessora” oppure è meglio lasciare i termini al maschile come usa fare chi non ha avuto l’onore di essere folgorato sulla via dei femminismi vari Il tutto, ovviamente, a spese dei contribuenti. […]

Continue reading …
Camera: approvata la norma contro l’accanimento terapeutico

L’Aula di Montecitorio ha approvato un articolo della legge sul biotestamento che esclude l’accanimento terapuetico per i malati terminali. La norma è frutto di un lavoro parlamentare che ha cercato un compromesso tra le varie sensibilità politiche presenti in Parlamento ed è stata approvata con il voto a favore del relatore di minoranza e di […]

Continue reading …
Trieste mette al bando la bandiera comunista: no stelle rosse e vessilli titini

Trieste ha messo al bando le bandiere comuniste. La mozione per vietare le stelle rosse e i vessilli titini alla manifestazione del primo maggio è stata approvata. Tutto meriti della maggioranza di centrodestra al consiglio comunale. “Quelle bandiere sono una provocazione” Il primo maggio per i triestini ha un duplice significato: si festeggia la feste […]

Continue reading …
Mattarella a Bergoglio: Grazie per rilanciare il progetto di integrazione continentale

“Questo tempo, denso di prospettive di progresso per l’umanità ma anche di motivi di inquietudine, rende particolarmente acuto l’anelito di pace, di giustizia e di rinascita che la festa di Pasqua simboleggia e sul quale Vostra Santità invita costantemente a riflettere”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato a Papa Francesco, […]

Continue reading …
Caos M5S, dopo Genova scoppia il caso Padova “violato il regolamento”

“Ho chiesto chiarimenti alla Casaleggio Associati, perché dopo il post di Grillo di giovedì ci sono dubbi” anche per quanto riguarda le comunarie di Padova del 29 marzo, procedura che si è svolta “in palese contrasto con il regolamento, in quanto le mail per avvisare del voto sono arrivate agli attivisti anche 3 ore dopo […]

Continue reading …
Page 1 of 46123Next ›Last »