Home » Archives by category » ITALIA » Sperperi (Page 3)
l’INPS fa il bello e il brutto tempo con le PENSIONI DEGLI ITALIANI e li RICATTA

In silenzio dall’inizio dell’anno l’INPS ha portato un adeguamento alle pensioni degli italiani in ragione di una percentuale minima non al rialzo, come sarebbe logico pensare, per un adeguamento al caro vita ma al ribasso e non si capisce nemmeno in virtù di quale miracolosa legge questo possa essere accaduto perché noi tutti non si debba ricorrere […]

Continue reading …
PER GLI SFOLLATI SARDI SOLO UN’ELEMOSINA DALLO STATO

  Agli sfollati in seguito all’esondazione del fiume sardo che aveva già distrutto il ponte nel nuorese e che non ha mancato di fare il suo “cattivo dovere” durante questo maltempo annunciato e non prevenuto, come avrebbe dovuto essere visto che due anni fa era già avvenuta una situazione tragica simile e sarebbe bastato adottare […]

Continue reading …
BASTA FERMATE L’INVASIONE!!!  VOLETE LA NOSTRA MORTE?

  In nessuna parte del mondo gli immigrati clandestini hanno il permesso di entrare se non hanno un posto di lavoro organizzato e sicuro da prima della loro entrata nel paese e un discreto capitale economico per dimostrare di potersi mantenere e non gravare sulle finanze dei nativi, anche se come motivazioni vengono dichiarate le […]

Continue reading …
Daniele Mancini ambasciatore italiano in India è una vergogna nazionale

Oggetto: Ambasciatore italiano a Nuova Delhi chiede rimborso per ringhiera rovinata dal bucato dei marò. IL COISP: “VENGA IMMEDIATAMENTE RIMOSSO DAL SUO INCARICO”.     “Rimuovere immediatamente dal suo incarico l’ambasciatore italiano a Nuova Delhi, Daniele Mancini, è il minimo che il Governo può fare nei confronti di un funzionario che non si è dimostrato […]

Continue reading …
PISAPIA un ROBIN HOOD a ROVESCIO

Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, sta facendo di tutto per farsi ammirare dalla comunità Europea e dagli italiani che per loro fortuna non hanno problemi economici, dimostrando di avere un gran cuore infatti fra le “sue donazioni” anche se sarebbe opportuno precisare che essendo fatte con i soldi della città, sono i soldi dei […]

Continue reading …
Sanremo: Buco da 20 milioni frutto delle spese ‘allegre’ del festival

18 febbr – “San Remo non è pagato con i soldi degli sponsor ma con quelli del canone. I cittadini sappiano che i compensi milionari sono pagati con il sacrificio del loro lavoro. Sarebbe giusto che i telespettatori fossero informati adeguatamente, proponiamo quindi una ‘striscia informativa’ fissa che per tutto il tempo del festival riporti […]

Continue reading …
Dall’Italia un mln di euro per aiutare 1000 giovani dell’Angola

17 febbr – Si concludera’ a fine mese il progetto quadriennale “Bambini in citta’ sicure: sicurezza urbana e diritti dell’infanzia” finanziato dalla Cooperazione italiana e dalla onlus Cies, che questa settimana festeggera’ i 30 anni di attivita’. Attraverso questo progetto, il Cies e i partner locali hanno seguito oltre mille bambini, adolescenti e giovani, promuovendo […]

Continue reading …
Milano: Pisapia regala 8000 euro ad ogni famiglia Rom per trasferirsi

11 feb. (Adnkronos) – “C’è la crisi e sei disoccupato? Nessun problema. Trasferisciti a Milano con una tenda, una roulotte o un sacco a pelo e il sindaco Pisapia ti regalerà 8.000 euro”. Lo dichiara il deputato della Lega Nord Paolo Grimoldi commentando la notizia della decisione del sindaco di Milano Pisapia di garantire un […]

Continue reading …
Governo ladro: i fondi per i malati di Alzheimer vanno all’estero

21 dic – “Con l’esame parlamentare della Legge di Stabilità 2014, grazie ad un impegno ampio di tutte le forze politiche e del Governo, si è raggiunto l’importante traguardo di aumentare i fondi destinati alla cooperazione allo sviluppo, con 10 milioni di euro in più per il 2014. L’Italia rilancia così quella positiva inversione di […]

Continue reading …
Pisapia: 96mila euro per far conoscere l’albero di moringa in Congo

14 nov – La crisi economica sferza il Belpaese e giganti del benessere e della produttività – come Milano – rischiano di trasformarsi in nani del degrado. Anziani ridotti a mendicare, emarginati nudi in strada vicino alla stazione, tendopoli in pieno centro: l’ex citta da bere non ha più bicchieri. Ecco dunque che quando ti […]

Continue reading …