Home » Archives by category » MONDO » Africa
Etiopia: riesplode la violenza interetnica, 55mila sfollati

Etiopia: riesplode la violenza interetnica, 55mila sfollati

ADDIS ABEBA, 17 SET – Il governo provinciale della turbolenta regione etiope di Oromia ha reso noto oggi che sono ormai 55.000 gli sfollati di etnia Oromo costretti ad abbandonare i loro territori nell’Etiopia centro-meridionale dalla popolazione di etnia somala, dopo una settimana di disordini nei quali decine di persone sono state uccise. Il comunicato […]

Nigeria, ONU: almeno 23 morti di colera

Almeno 23 persone sono morte nel nord della Nigeria a causa di un’epidemia di colera e decine di migliaia di sfollati in seguito alle violenze del gruppo estremista Boko Haram sono a rischio: lo ha reso noto l’Onu, secondo cui oltre 500 casi sospetti sono stati registrati dal mese scorso, quando e’ stato rilevato il […]

Continue reading …
Allarme in Liberia, 11 persone morte per una malattia sconosciuta

Undici persone sono rimaste uccise in Liberia da una malattia sconosciuta, mentre almeno altre 9 sono rimaste infettate. Lo hanno riferito le autorità sanitarie. Le persone infettate con la “strana” malattia hanno mostrato sintomi che comprendevano forti dolori di stomaco e mal di testa, ha affermato alal radio nazionale il responsabile dei servizi medici della […]

Continue reading …
In Nigeria epidemia di meningite: almeno 140 morti e 1000 contagiati

Un’epidemia di meningite ha provocato la morte di almeno 140 persone in sei stati della Nigeria. Le persone infettate sono più di 1.000 secondo l’Abuja Centre for Disease Control. Oltre 80 dei decessi si sono registrati nello stato di Zamfara, nel nord-ovest, riferisce la BBC. La vaccinazione è un mezzo efficace contro la meningite, ma […]

Continue reading …
Nigeria: bombardato per errore un campo profughi

MAIDUGURI, 17 GEN – Un jet militare nigeriano ha bombardato per errore un campo profughi provocando più di 100 morti. Lo riferiscono fonti ufficiali della Nigeria. Il caccia dell’aeronautica era in missione contro postazioni degli integralisti islamici Boko Haram nell’area nord-orientale Rann, vicino al confine con il Camerun. Il generale Lucky Irabor, responsabile dell’operazione anti […]

Continue reading …
Kenya: uomo sterile taglia le mani alla moglie perché non resta incinta

  Per sette anni l’ha accusata di essere una donna inutile, incapace di dargli l’erede che tanto desiderava. Le accuse e i maltrattamenti sono continuati anche davanti all’evidenza, quel responso dei medici in cui si dichiarava che l’unico ad avere problemi a concepire era proprio lui. Tuttavia nulla ha fermato la sua sete di vendetta […]

Continue reading …
Libia: milizie di Misurata liberano prigionieri dell’Isis a Sirte

  Tripoli,  – Le milizie di Misurata che fanno capo all’operazione “al Bunian al Marsus” hanno liberato diversi civili che erano stati arrestati dallo Stato islamico nelle carceri di Sirte. Secondo quanto riferisce il sito informativo libico “al Wasat”, molti di questi detenuti hanno subito torture in carcere. Il portavoce dell’operazione militare, comandante Mohammed al […]

Continue reading …
Ministro del Ciad: “Per i migranti Lampedusa è già Africa”

Se non fosse un’amara verità, la frase farebbe quasi sorridere. Che pensare infatti sentendo che il ministro degli Esteri del Ciad, parlando alla Farnesina, sostiene che “Per tanti africani Lampedusa è come se fosse una parte dell’Africa”? La dichiarazione è di questa mattina, giunta a margine della prima conferenza ministeriale Italia-Africa, ospitata alla sede del […]

Continue reading …
Uganda: sacrifici umani per vincere le elezioni

  Roma – L’organizzazione caritativa Kyampisi Childcare Ministries (KCM) ha denunciato almeno sei casi di mutilazioni e assassini di bambini sacrificati come “auspicio” per le recenti elezioni tenutesi in Uganda. Una volontaria della KCM – scrive l’agenzia Fides – ha raccontato che la gente crede che i sacrifici di sangue portino ricchezza e potere. Anche […]

Continue reading …
Nigeria: bimbo di 2 anni ritenuto “stregato”, vaga in strada per 8 mesi

Abbandonato dalla famiglia perché considerato ‘stregato’ e costretto a mangiare per circa 8 mesi gli scarti alimentari trovati in strada. E’ la storia di un bimbo di appena 2 anni che, in Nigeria, probabilmente sarebbe morto di fame se non fosse stato salvato dagli attivisti di una Organizzazione no profit danese che lavora nel Paese […]

Continue reading …
Page 1 of 10123Next ›Last »