Home » Archives by category » MONDO » Europa
Droga: allarme morti per overdose in Europa

Droga: allarme morti per overdose in Europa

Aumentano le morti per overdose in Europa, a lanciare l’allarme è l’Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze. Dal rapporto pubblicato martedi emerge che sono gli 1.3 milioni di consumatori di oppiacei la categoria più a rischio. Secondo lo studio, condotto nei 28 paesi UE più Turchia e Norvegia, nel 2015 ben 8 441 persone […]

IL SUICIDIO DEI FRANCESI, CHE PER COMBATTERE IL FASCISMO HANNO VOTATO IL FASCISMO

  Soros, Rothschild, Goldman-Sachs: ecco chi finanzia Macron Hanno investito rispettivamente 2,3 milioni, 976 mila euro e 2,1 milioni sul candidato francese vincente. Diventato così il manganello dell’economia di mercato firmata Ue. Anime belle, il pericolo non era fascista. Scritto da Diego Fusaro e pubblicato su Lettera43  Ma non basta, leggete anche questo: Macron? Il […]

Continue reading …
Germania: ennesimo delirante discorso di Obama

Angela Merkel è stata “uno dei miei partner (sudditi, ndr) preferiti nel corso della mia presidenza”. E’ quanto ha detto l’ex presidente americano Barack Obama, rimarcando come la cancelliera tedesca abbia fatto “un lavoro eccezionale, non solo qui in Germania, ma nel mondo”. Per oltre 90 minuti, oggi Obama e Merkel hanno risposto alle domande […]

Continue reading …
“La Francia non è Un Paese Bianco e Cristiano” (Presto anche in Italia)

Hanno voluto la bicicletta (Macron) ora pedalare. Comincia il lavoro per annientare definitavmente la radice culturale dei Francesi. Ed è giusto che sia così, l’hanno voluto loro. il sito Controinformazione.org riprende le considerazioni fatte per Al Jazeera della giornalista e scrittrice Rokhaya Diallo, Francese di origini senegalesi e del Gambia: …Occorre ripensare il nostro modo […]

Continue reading …
Ubriaca e drogata accoltella un ragazzo: niente carcere perché è intelligente

Oxford – Nonostante abbia malmenato e accoltellato a una gamba il proprio ragazzo mentre era ubriaca e drogata, Lavinia Woodward, una studentessa inglese di 24 anni, potrebbe non farsi un solo giorno di carcere. Il giudice Ian Pringle, come si legge sul sito del Guardian, non vuole infatti condannarla a pene detentive perché la giovane […]

Continue reading …
Macron sulla tolda del Titanic eurozona

Quando un’azienda fallisce, ci sono solo due possibilità: la prima, che l’imprenditore sia un incapace (trascuro l’ipotesi farabutto), la seconda, che il business dell’azienda sia sbagliato e cioè che non produca reddito ma perdite. La Ue e nello specifico la zona euro, basandoci unicamente sui dati ed escludendo quindi opinioni – per altro pessime – […]

Continue reading …
Ungheria, Orban si difende contro la UE e attacca Soros

Il Primo ministro ungherese Viktor Orban, ricevuto oggi a Bruxelles al Parlamento europeo, ha respinto gli attacchi dell’Ue contro la sua controversa legge sulle università e criticato il miliardario americano George Soros. “Non ci condannate perché abbiamo le nostre opinioni“, ha affermato il leader conservatore ungherese all’assemblea di Strasburgo riunita in seduta plenaria e al […]

Continue reading …
Juncker, la Ue non finisce anche se vince Le Pen

BRUXELLES – Le elezioni “fanno parte della democrazia” e quindi “non sono una crisi ma un’opportunità”, per questo la Commissione “non fa piani di emergenza” in vista del voto in Francia e di un’eventuale vittoria di forze euroscettiche. Lo indica la portavoce della Commissione europea, Mina Andreeva, ricordando che il presidente Jean Claude Juncker in […]

Continue reading …
Parigi, protestano le mogli degli agenti “poliziotti a rischio, cittadini minacciati”

Panico tra la folla anche questo pomeriggio alla Gare du Nord di Parigi quando un uomo ha tirato fuori un coltello e si è avvicinato minacciosamente ad una pattuglia di gendarmi, che lo hanno fermato. L’episodio è avvenuto in mezzo a centinaia di passeggeri che affollano la stazione il sabato pomeriggio e che, dopo l’attentato […]

Continue reading …
Consiglio d’Europa: giornalisti europei si autocensurano per paura

I giornalisti in Europa sono spesso esposti a gravi interferenze nel loro lavoro, inclusi atti di violenza e intimidazione, e molti per paura e per proteggersi ricorrono all’auto censura. E’ quanto rivela una ricerca pubblicata dal Consiglio d’Europa e basata su un questionario cui hanno risposto anonimamente, tra aprile e luglio 2016, 940 giornalisti basati […]

Continue reading …
Page 1 of 64123Next ›Last »