Home » Archives by category » MONDO » Islamizzazione mondiale
Stupri Rimini, la famiglia dei marocchini non poteva stare in Italia

Stupri Rimini, la famiglia dei marocchini non poteva stare in Italia

Lo stupro di Rimini uno stupro di Stato? L’affermazione è forte, certo, eppure andando ad analizzare a fondo la vicenda non si può non tenere conto di alcuni particolari decisivi, che mettono l’intera vicenda sotto un’altra luce. Si parla, in questo caso, dei due fratelli marocchini e minorenni, i primi ad essersi consegnati. E del […]

Moschea a Firenze, imam Elzir: “La nostra pazienza è finita”

L’imam Izzedin Elzir ha annunciato un cambio di rotta. “Lavoreremo da soli” così ha affermato ieri sera a piazzale Michelangelo, dopo un incontro con il rettore dell’Università di Firenze, Luigi Dei, e l’ex consigliere comunale Pape Diaw. Nonostante un lungo periodo di dialogo tra comunità musulmana e istituzioni locali e la “disponibilità” dei fiorentini di […]

Continue reading …
Barcellona: il teatro El Liceu della Rambla cancella la croce

Cancellare ogni riferimento alla religione cristiana, proprio a pochi metri dal luogo in cui i terroristi islamici hanno ammazzato 16 persone in nome di Allah. È l’ultima follia dell’Occidente che si castra preventivamente pur di non irritare i musulmani. Come riporta il Giornale, citando i polemici post della star della lirica Irina Lungu su Facebook […]

Continue reading …
Bimba cristiana in affido a musulmani, le tolgono croce e deve imparare l’arabo

E’ polemica in Gran Bretagna attorno al caso di una bambina di 5 anni, “bianca e cristiana” come la definisce il Times, che è stata data in affidamento a famiglie musulmane di Londra. Avrebbero obbligato la piccola a non indossare un crocifisso e a imparare la lingua araba, e, riporta sempre il giornale, non potrebbe […]

Continue reading …
“Voleva avvelenare l’acqua di Roma”, espulso marocchino

Espulso un cittadino marocchino, “per motivi di sicurezza dello Stato”. Il provvedimento è stato firmato dal ministro dell’Interno Marco Minniti. “Si tratta di un 37enne marocchino, detenuto per reati comuni – riferisce una nota del Viminale – già inserito dal Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria nel primo livello di analisi per aver esternato il proprio compiacimento in […]

Continue reading …
Terrorismo, Coisp: urgono provvedimenti straordinari

Terrorismo, il Coisp dopo gli ultimi fatti di Barcellona: “A circostanze eccezionali si risponda con provvedimenti eccezionali. Servono investimenti sostanziali perché si recuperino potenzialità di intervento perse negli anni passati” “I drammatici anni che stiamo vivendo in cui l’Europa, funestata da continue incursioni terroristiche, è messa di fronte a una minaccia multiforme e imprevedibile, ci […]

Continue reading …
Ragazza Yazida riconosce aguzzino Isis tra i rifugiati: “Lui vendeva le ragazze”

Vede il suo aguzzino in tv, intervistato tra i rifugiati fuggiti dall’Isis, e lo denuncia su Facebook. Ivana Waleed è stata una delle schiave del sesso yazide rapite dagli uomini del califfato e la faccia del suo aguzzino non l’ha dimenticata. “E’ lui – ha scritto postando la foto dell’uomo -, si faceva chiamare Abu […]

Continue reading …
Terrorismo, Isis minaccia ancora la Spagna in un video

Madrid, Barcellona, Valencia, Sivilla. E tutte le principali città della Spagna. Misure di sicurezza supplementari, modifiche della viabilità e dell’accesso agli spazi pubblici. La stampa spagnola rivela le misure adottate dal governo di Madrid senza ricorrere ad annunci ufficiali per non fornire piste ai terroristi, come spiegato dal Ministero dell’Interno. Misure che sostanzialmente ricalcano quelle […]

Continue reading …
Isis vuole colpire le chiese in Europa: 007 in allerta per cattedrale Dresda e San Pietro

Il “colpo di coda” dell’Isis prima di essere seppellito dalla storia potrebbe essere colpire le chiese in Europa, così come i luoghi turistici: le minacce reiterate al Vecchio Continente e agli Usa – rilanciate oggi anche da un bambino di soli 10 anni – vengono ritenute credibili dall’intelligence, scrive il Daily Mail. «I servizi di […]

Continue reading …
Toni Capuozzo: “Il terrorismo non c’entra con l’islam? Tutto sbagliato”

“Ho sempre detto che con il crollo dello Stato islamico avremmo avuto un’armata di zombie in giro per il mondo. Era ampiamente prevedibile. Ormai è quasi impossibile raggiungere il Califfato e chi vuole combattere nel suo nome o per il proprio paradiso deve agire in Europa”. Così Toni Capuozzo, in un’intervista a Il Giornale in […]

Continue reading …
Page 1 of 212