Home » Archives by category » MONDO » Medioriente
Yemen: casi di colera +170% in 3 mesi

Yemen: casi di colera +170% in 3 mesi

ROMA, 2 OTT – I casi di colera nella regione di Hodeidah in Yemen si sono più che raddoppiati in tre mesi secondo i dati di Save the Children. Lo riporta Al Jazeera. Secondo i dati della organizzazione non governativa, il numero dei sospetti casi di colera ha registrato un aumento del 170%, passando da […]

Siria, Putin: Assad ha diritto di riprendere controllo del territorio

Per Vladimir Putin “il legittimo governo siriano ha il diritto e in ultima istanza il dovere di porre sotto il proprio controllo l’intero territorio nazionale”. Il presidente russo lo ha dichiarato a Teheran, all’inizio del vertice trilaterale con i colleghi turco Recep Tayyip Erdogan e l’iraniano Hassan Rohani sul conflitto siriano.  “Il governo siriano di […]

Continue reading …
Tel Aviv, rione popolare in rivolta contro i migranti

Centinaia di abitanti di un rione popolare di Tel Aviv – dove la presenza di migranti stranieri e’ molto marcata – hanno dato vita la scorsa notte ad una “manifestazione di collera” in cui hanno invocato la espulsione immediata dei circa 35 mila migranti eritrei e sudanesi che vivono in Israele. Hanno anche duramente criticato […]

Continue reading …
Yemen, bombardamento saudita: nuova strage degli innocenti

di Euronews Nuova strage degli innocenti in Yemen. Secondo le notizie diffuse dai ribelli houthi, una delle due fazioni in campo, gli aerei della coalizione guidata dall’Arabia Saudita hanno colpito un campo per sfollati a circa venti chilometri da Hodeidah, la più grande città portuale del paese, sul Mar Rosso. Nell’attacco, secondo i ribelli, sono […]

Continue reading …
Gaza, Unrwa (Onu) licenzia 1000 dipendenti

GAZA, 25 LUG – Giornata di tensione oggi a Gaza, in seguito al licenziamento da parte dell’Unrwa – l’agenzia dell’Onu per i profughi palestinesi – di mille dipendenti temporanei. Con la distribuzione stamane delle lettere di licenziamento, riferiscono fonti locali, una manifestazione di protesta ha subito avuto luogo di fronte all’Ufficio centrale dell’Unrwa a Gaza […]

Continue reading …
Fumo e specchi: Sei settimane di violenze al confine con la Striscia di Gaza

La tattica di Hamas di utilizzare fumo e specchi per nascondere le proprie manovre sul confine con la Striscia di Gaza è la perfetta metafora di una strategia che non ha possibili scopi militari, ma cerca di ingannare la comunità internazionale criminalizzando uno Stato democratico che difende i propri cittadini. Le Nazioni Unite, l’Unione Europea, […]

Continue reading …
Donne protestano nude contro gli stupri

Nude in piazza per dire ‘No agli stupri’. Sono state migliaia le presenze alla settima ‘Slut Walk’, la marcia annuale dedicata ai diritti delle donne che è nata nel 2011. Manifestazione che, in questa edizione, ha voluto denunciare la colpa che spesso viene attribuita a chi è vittima di violenza sessuale o abuso. Tante donne […]

Continue reading …
LISISTRATA E’ IN LUTTO: HANNO BOMBARDATO LA SIRIA

Lisistrata è in lutto e piange la sorte di quei siriani che sono finiti sotto i “benefici” missili americani, se ne avessi la possibilità vorrei chiedere ai loro famigliari sopravvissuti se il loro dolore è meno forte di quello dei sopravvissuti delle presunte vittime del gas siriano. Da una nave militare americana di stanza nel […]

Continue reading …
Siria: Trump attacca insieme a Londra e Parigi

Sarebbero oltre cento i missili lanciati da Usa, Francia e Gran Bretagna contro tre siti chimici del regime siriano, ma “un numero considerevole” sarebbe stato “intercettato e abbattuto” dai sistemi di difesa di Damasco. E i jet militari russi “stanno pattugliando lo spazio aereo” siriano. L’attacco è stato ordinato dal presidente americano Trump che ha […]

Continue reading …
Attacco alla Siria, Mattis: “E se la situazione finisse fuori controllo?”

di Euronews Il Segretario alla Difesa degli Stati Uniti, il generale James Mattis è intervenuto alla Camera dei Rappresentanti – una delle due ali del Congresso americano – davanti alla Commissione per i servizi militari. Da Washington – e dalle parole di Mattis – arriva una frenata decisa degli Stati Uniti sull’eventualità di un attacco […]

Continue reading …
Page 1 of 21123Next ›Last »