Home » Archives by category » MONDO » Medioriente (Page 21)
Massacro di Hula, governo siriano: “è opera di mercenari”

“Opera di mercenari estremisti islamici”. Il governo siriano torna a dichiararsi non responsabile del massacro di Hula, condannato da ogni parte, senza che ci sia certezza su chi debba essere obiettivo della condanna. Ma se gli oltre 100 morti di venerdì chiedono giustizia, nel Paese non si smette di morire. Anche ieri, nel giorno dell’arrivo […]

Continue reading …
Iran, Israele pronto all’attacco, ma speriamo non essere costretti

27 APR – Oltre a Israele, ci sono altri Paesi pronti ad un ipotetico intervento militare per bloccare i progetti nucleari iraniani laddove Teheran non dovesse fare un passo indietro. Lo ha affermato il capo di stato maggiore israeliano, generale Benny Gantz. ”La nostra forza militare e’ pronta. E non solo la nostra, ma anche […]

Continue reading …
Siria, al Jazira: piani segreti di Assad

19 MAR – Al Jazira afferma di aver ottenuto “centinaia di pagine di documenti segreti” che dettagliano i piani del regime di Bashar al Assad per “reprimere le proteste”. I documenti sono stati consegnati da uno dei funzionari di spicco del governo fuggiti in Turchia. Nei documenti “ci sono le misure decise dal regime per […]

Continue reading …
Israeliani a iraniani su Facebook: ‘vi amiamo’

TEL AVIV, 18 MAR – Mentre i rispettivi dirigenti si scambiano minacce quasi ogni giorno, vi sono in Israele, ed anche in Iran, semplici cittadini che vorrebbero invece allacciare legami di amicizia ed esorcizzare il rischio di un conflitto. Fra questi due grafici di Tel Aviv, Roni Edri e Michal Tamir, che ieri hanno creato […]

Continue reading …
Siria, Aleppo: Autobomba nel quartiere cristiano: morti e feriti

18 mar. (Adnkronos/Dpa) – Un “attacco terroristico” è avvenuto oggi ad Aleppo, secondo quanto ha riportato l’agenzia ufficiale siriana Sana. Si sarebbe trattato di un’autobomba esplosa nel quartiere a maggioranza cristiana di Al Sulaimanya. Nell’esplosione sarebbero rimaste ferite e uccise diverse persone, aggiungono fonti delle forze di sicurezza siriane.

Continue reading …