Home » Archives by category » MONDO (Page 2)
Siria, Putin: Assad ha diritto di riprendere controllo del territorio

Per Vladimir Putin “il legittimo governo siriano ha il diritto e in ultima istanza il dovere di porre sotto il proprio controllo l’intero territorio nazionale”. Il presidente russo lo ha dichiarato a Teheran, all’inizio del vertice trilaterale con i colleghi turco Recep Tayyip Erdogan e l’iraniano Hassan Rohani sul conflitto siriano.  “Il governo siriano di […]

Continue reading …
Segregazione femminile: a Parigi il taxi per sole donne

PARIGI, 05 SET – A Parigi arriva ‘Kolett’, il nuovo taxi in stile Uber ma riservato a sole donne. L’app per il servizio 100% femminile funzionerà dal 12 settembre nel quadrante ovest di Parigi. In caso di successo, è poi prevista un’estensione al resto della città, alla provincia francese e anche all’estero. Obiettivo iniziale: 3000 […]

Continue reading …
Francia: crollo spettacolare nei sondaggi per Macron

PARIGI, 4 SET – Crollo spettacolare nei sondaggi per Emmanuel Macron. Secondo uno studio realizzato dall’istituto Ifop, solo il 31% dei francesi si dice soddisfatto per l’azione del presidente, un crollo di popolarità di oltre dieci punti rispetto all’ultimo sondaggio dello stesso istituto. Il risultato di Macron è peggiore di quello dell’ex presidente Francois Hollande […]

Continue reading …
India: 28enne stuprata si uccide dandosi fuoco

NEW DELHI, 31 AGO – Una donna di 28 anni si è suicidata nel distretto di Shahjahanpur, in Uttar Pradesh, dopo avere tentato invano di denunciare il suo stupratore alla polizia. Il marito, Ramvir, che viveva con lei nel villaggio di Son, ha raccontato al quotidiano Hindustan Times che la moglie era rimasta profondamente turbata […]

Continue reading …
Tel Aviv, rione popolare in rivolta contro i migranti

Centinaia di abitanti di un rione popolare di Tel Aviv – dove la presenza di migranti stranieri e’ molto marcata – hanno dato vita la scorsa notte ad una “manifestazione di collera” in cui hanno invocato la espulsione immediata dei circa 35 mila migranti eritrei e sudanesi che vivono in Israele. Hanno anche duramente criticato […]

Continue reading …
Non c’è pace in Libia: scontri fra milizie, 26 morti tra cui 15 civili

30 AGO – E’ salito a 26 morti, tra cui 15 civili, e a 75 feriti il bilancio di sangue degli scontri fra milizie avvenuti a Tripoli da lunedì. Lo riferisce un tweet dell’emittente libica Al Ahrar citando l’Ospedale da campo della capitale. Tra i feriti, 51 sono civili. Il sito dell’emittente ha riferito inoltre […]

Continue reading …
Yemen, bombardamento saudita: nuova strage degli innocenti

di Euronews Nuova strage degli innocenti in Yemen. Secondo le notizie diffuse dai ribelli houthi, una delle due fazioni in campo, gli aerei della coalizione guidata dall’Arabia Saudita hanno colpito un campo per sfollati a circa venti chilometri da Hodeidah, la più grande città portuale del paese, sul Mar Rosso. Nell’attacco, secondo i ribelli, sono […]

Continue reading …
India: bimba di sette anni stuprata all’uscita di scuola

NEW DELHI, 10 AGO – Ennesimo un caso di violenza sessuale in India ai danni di una bambina. Una due giorni fa a New Delhi. Lo stupratore è stato identificato ed arrestato questa mattina dalla polizia di New Delhi: lo ha detto al Times of India Madhur Verna, Commissario del distretto di Gole Market, dove […]

Continue reading …
Germania: aumentano i reati antisemiti

BERLINO, 8 AGO – Il numero dei reati di matrice antisemita in Germania è in netto aumento nel 2018: nei primi sei mesi dell’anno si sono registrati 401 reati, rispetto ai 362 del periodo analogo dell’anno precedente. Si tratta di un aumento del 10,7%. È quanto emerge da una risposta del governo a un’interrogazione della […]

Continue reading …
GB, abusi sessuali da parte di operatori delle Ong vanno avanti da anni

Gli abusi sessuali ai danni di donne e bambine indifese da parte di operatori delle ong per gli aiuti internazionali sono “endemici” e durano da anni: é quanto emerge da un rapporto del Parlamento britannico pubblicato oggi, secondo cui i responsabili si muovono indisturbati nel settore con la “condiscendenza tendente alla complicità” delle stesse organizzazioni. […]

Continue reading …