Home » Archives by category » MONDO (Page 5)
Juncker: “Tra Usa e Ue è in atto una crisi diplomatica”

Tra gli Usa e Unione Europea è già in atto “una crisi diplomatica”, dopo la decisione “inutile” del presidente Donald Trump di ritirare gli Usa dall’accordo con l’Iran sull’energia nucleare, o Jcpoa. Lo ha constatato il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker, intervenendo nel Parlamento regionale fiammingo, a Bruxelles. Rispondendo agli interventi di alcuni deputati, […]

Continue reading …
Violenze, molestie, ordini illegali: sotto accusa agenzia Ue per i rifugiati

Violenza psicologica, molestie del personale, irresponsabilità. Sono alcune delle accuse mosse da diversi dipendenti contro l’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo (Easo), l’agenzia Ue che si occupa di rifugiati. Accuse che hanno portato all’avvio di un’indagine dell’Olaf che andrà avanti probabilmente fino a Luglio. Lo rivela un’inchiesta di Politico che ha avuto accesso ad alcune […]

Continue reading …
Macron in caduta libera a un anno dalle elezioni

di Euronews È il 7 maggio 2017, Emmanuel Macron sconfigge al ballottaggio Marine Le Pen e diventa presidente della repubblica francese. Ex banchiere, laureato all’ENA, leader del neonato En Marche!, né di destra né di sinistra, Macron viene considerato dai sostenitori l’uomo della speranza, dai detrattori il presidente dei ricchi arrivato al potere con l’appoggio […]

Continue reading …
Incredibile Erdogan: sosteniamo la democrazia, la libertà e i diritti umani

di Euronews Le elezioni del 24 giugno saranno un punto di svolta per la Turchia. Lo ha detto il presidente Recep Tayyip Erdogan durante un evento del suo partito, Giustizia e Sviluppo, in cui ha presentato il programma elettorale. Un discorso ad ampio raggio, in cui ha promesso miglioramenti importanti per l’economia, la lotta alla […]

Continue reading …
Donne protestano nude contro gli stupri

Nude in piazza per dire ‘No agli stupri’. Sono state migliaia le presenze alla settima ‘Slut Walk’, la marcia annuale dedicata ai diritti delle donne che è nata nel 2011. Manifestazione che, in questa edizione, ha voluto denunciare la colpa che spesso viene attribuita a chi è vittima di violenza sessuale o abuso. Tante donne […]

Continue reading …
La Gran Bretagna promuove un’alleanza anti-Russia

La Gran Bretagna utilizzerà una serie di summit internazionali in programma quest’anno per promuovere una strategia completa e rafforzata per contrastare le false informazioni dalla Russia e ripensare il tradizionale dialogo diplomatico con Mosca, dopo la campagna aggressiva del Cremlino nel caso delle armi chimiche usate nel Regno Unito e in Siria. Lo rivela in […]

Continue reading …
India, pastore cristiano decapitato dai maoisti

Abraham Tigga Topno, un pastore pentecostale, è stato decapitato la sera del primo maggio nelle periferia di Ranchi, nell’est dell’India. Il reverendo è stato rapito mentre stava rientrando in macchina a casa, nel villaggio di Ubasaal, di ritorno dal mercato. Accanto al corpo senza vita è stato ritrovato un biglietto che porta la firma degli […]

Continue reading …
Juncker: la UE ha bisogno di 1.279 miliardi di euro

BRUXELLES, 2 MAG – La proposta del nuovo bilancio Ue “ammonta a importo globale di 1.279 miliardi di euro”, con “contributi addizionali limitati ma necessari per finanziare le nuove priorità”, che portano la cifra all’1,11% del pil Ue, “una proposta ragionevole e responsabile”: lo ha detto il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker presentando […]

Continue reading …
La UE minaccia il web: non avrete altra verità che la nostra

di Marcello Foa E’ da un anno e mezzo che l’Unione Europea e gli Stati Uniti preparano il terreno. E ora ci siamo: tra non molto avremo una rete di fact-checkers, naturalmente indipendenti, naturalmente rispettosi di un rigoroso codice etico e naturalmente dediti alla causa suprema: la lotta alle fake news, ovvero al mostro che […]

Continue reading …
Terrorismo, tre arresti in Svezia “preparavano un attentato”

30 APR – Tre persone sono state arrestate in Svezia perché sospettate di preparare “un atto di terrore”. Secondo quanto ha reso noto l’agenzia di intelligence svedese Sapo, i tre, che erano tenuti sotto controllo da tempo, sono stati arrestati oggi in diverse zone di Stoccolma. La stessa fonte ha inoltre reso noto che diverse […]

Continue reading …