Home » Archives by category » MONDO » Stati Uniti
Zuckerberg elimina l’informazione con la scusa delle fake news

Zuckerberg elimina l’informazione con la scusa delle fake news

Facebook tira giù la serranda della sua edicola. Il 2017 era iniziato con uno spauracchio mondiale. La grande bolla – ma anche la grande balla – delle fake news. Che cosa sono le fake news? Delle notizie false, delle bufale, delle balle come sopraddetto. Nessuna novità, come ha spiegato Lorenzo Del Boca in un suo […]

Pedopornografia, Unicef: “Il 53% dei bimbi abusati ha meno di 10 anni”

Nonostante la massiccia presenza di bambini online, poco è stato fatto per proteggere i più piccoli dai pericoli del mondo digitale e per aumentare il loro accesso a contenuti sicuri online. E’ l’allarme lanciato dall’Unicef, nel suo rapporto annuale “La condizione dell’infanzia nel mondo 2017: Figli dell’era digitale”. Al mondo ormai un utente su tre […]

Continue reading …
Quella bufala della Cnn per incastrare Donald Trump

Fake News? Il presidente Donald Trump può gongolare in queste ore per il clamoroso falso scoop mandato in onda dalla Cnn.  Roberto Vivaldelli – –  www.occhidellaguerra.it Come scrive il New York Times, infatti, venerdì scorso il canale all news ha diffuso una notizia che, qualora si fosse rivelata corretta, avrebbe avuto effetti devastanti sull’amministrazione Trump, su documenti rubati da WikiLeaks e inviati […]

Continue reading …
Ecco chi ha inventato la madre di tutte le bufale

La madre di tutte le bufale è nata dentro al sistema politico e di propaganda anglo-americano che non ha mai smesso di produrre la “verità del momento”

Continue reading …
Strage a Las Vegas: 50 morti, il killer si sarebbe suicidato

Stephen Paddock, l’autore della strage della scorsa notte a Las Vegas, si sarebbe suicidato. “Crediamo che l’individuo si sia ucciso prima della nostra irruzione” ha dichiarato lo sceriffo Joe Lombardo, in conferenza stampa. Lo sceriffo ha poi confermato che oltre 50 persone sono morte e oltre 400 sono rimaste ferite. Nella stanza d’albergo da cui […]

Continue reading …
Giallo a Cuba: 16 diplomatici Usa “colpiti da attacchi acustici”

Giallo a Cuba: 16 dipendenti dell’ambasciata degli Stati Uniti all’Avana sarebbero rimasti vittima di un ‘attacco acustico’. “Possiamo confermare – ha riferito la portavoce del dipartimento di Stato americano, Heather Nauert – che almeno 16 dipendenti governativi, membri della nostra comunità diplomatica, hanno sofferto sintomi di vario genere” che potrebbero essere riconducibili ad un attacco […]

Continue reading …
Putin e il giornalismo “Lei crede…”

Lo scorso giugno il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, si è confrontato in due occasioni con la giornalista statunitense Megyn Kelly; durante il St. Petersburg International Economic Forum 2017 e il 4 del mese come prestigioso ospite della prima puntata del Sunday Night With Megyn Kelly, prime-time show in onda sulla NBC. Per la […]

Continue reading …
Trump: No alla cena di fine Ramadan alla Casa Bianca

Il presidente Usa Donald Trump ha rinunciato a quella che in quasi vent’anni era ormai diventata una tradizione: la cena per la fine del mese del digiuno sacro musulmano del Ramadan, un evento che la Casa Bianca ha ospitato ogni anno fin dai tempi della presidenza di Bill Clinton. La festa di Eid al-Fitr chiude […]

Continue reading …
Usa, spari contro deputati repubblicani: ferito Steve Scalise

http://webcache2.fss.tiscali.com:8080/flashpdit/apcom/2017/06/14/20170614_video_15300713.mp4 Il deputato statunitense, capogruppo dei repubblicani al Congresso, Steve Scalise, è stato ferito in una sparatoria ad Alexandria, in Virginia, negli Stati Uniti. L’agguato, deliberato secondo le prime notizie, è avvenuto su un campo di baseball dove stavano giocando una partita alcuni parlamentari repubblicani. Almeno 3 gli altri feriti, tra cui due agenti e […]

Continue reading …
Le assurdità del Ny Times: “La Russia potrebbe ‘prendersi’ l’Italia”

Fatto il pieno di incontri in Italia a Roma e concluso il G7 di Taormina, l’amministrazione Trump potrebbe “tornare alla nuova, normale disattenzione” nei confronti dell’Italia, con la conseguenza che il vuoto lasciato dagli Stati Uniti venga riempito dalla Russia. A farsi portatori di questo timore sono funzionari europei ed americani cui dà voce il […]

Continue reading …
Page 1 of 17123Next ›Last »